Osce: Mecacci partecipa alla missione di monitoraggio elettorale in Macedonia

Comunicato Stampa di Matteo Mecacci, deputato radicale e relatore OSCE su democrazia, diritti umani e questioni umanitarie. 

Matteo Mecacci, relatore OSCE su democrazia, diritti umani e questioni umanitarie, è uno dei membri della delegazione italiana dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE, che dal 3 al 6 giugno 2011 prenderà parte alla missione di monitoraggio elettorale dell’OSCE nell’Ex Repubblica Iugoslava di Macedonia.

Domenica 5 giugno si terranno, infatti, le elezioni anticipate che sono state indette un mese fa dopo che il parlamento è stato sciolto a seguito della decisione dei deputati dell’opposizione di boicottare i lavori parlamentari in segno di protesta per il trattamento sfavorevole riservato a una tv privata e ad altri organi di stampa vicini all’opposizione. Sono 18 i partiti e i movimenti che partecipano alle elezioni anticipate, tra cui i due maggiori partiti – il conservatore VMRO-DPMNE del premier Nikola Gruevski e l’Unione socialdemocratica (Sdsm) del leader dell’opposizione Branko Crvenkovski.

Durante tale missione, Matteo Mecacci, insieme agli altri membri della delegazione italiana dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE, prenderà parte a una serie di briefings con candidati alle elezioni, ONG, media ed esperti internazionali.

© 2011 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

Matteo Mecacci
Tag:

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA