Decadenza dell’Arci

Apprendiamo che, a seguito delle vicende che i mass media hanno portato sulle pratiche legate al bondage, l’arci ha deciso di non dare più ospitalità all’evento “Decadence” che due volte al mese ricorreva al Millennium, (circolo Arci in via Riva di Reno)e di chiedere a tutti i circoli ad essa annessi di non dare ospitalità a tali eventi. Esprimiamo la nostra disapprovazione a tale decisione fatta da un’associazione che dice di “lottare contro ogni forma di esclusione e discriminazione” e che nei fatti sembra voler agire in maniera opposta. Se l’Arci avesse altri motivi, li dica. E’ facile dirsi a favore di lesbiche e gay quando ormai nella nostra cultura sta cominciando ad essere accettata questa tendenza sessuale, ma basta che i moralizzatori puntino il dito contro qualcosa di mal visto, magari perché semplicemente non capito, che la sinistra di potere torni ad essere la stessa che votava contro divorzio e legalizzazione dell’aborto in parlamento, la stessa che guardava male gli omosessuali.
E’ triste vedere l’Arci, e con essa il PD, dare segni sempre più evidenti di allontanamento da una sinistra europea anziché lottare per le diversità, dal bondage, al poter pregare in una moschea piuttosto che in una sinagoga o in una chiesa, piuttosto che nell’apprezzare la vita diurna o quella notturna. Ognuno di noi è diverso dagli altri, è la bellezza della natura umana e finché i comportamenti avvengono in consensualità e non nuocciono agli altri dovrebbe essere una battaglia, innanzitutto della sinistra stessa, agire senza pregiudizi o moralismi.
Esprimiamo ai gestori del Decadence, ai suoi frequentatori, alle più di 4′000 persone (al momento) che hanno segnato l’appello su facebook per la non sospensione di tale attività in quella sede i nostri migliori auguri che non ne esca un compromesso ghettizzante e che, se l’Arci non dovesse cambiare idea (o se loro preferissero andarsene comunque), possano trovare un posto anche migliore in cui organizzare le loro serate.

Roberto Baietti

Ass. radicale di Bologna “G. Masi”

www.radicalimasi.bo.it

http://www.radicalimasi.bo.it/blog/2011/09/27/decadenza-dellarci/
Comunicati
#LibertàTerapeutica
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#EuropeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA