Prenota per il Congresso

Iscrivetevi al nostro partito, condividete le nostre battaglie

Che strani questi Radicali…! Non chiedono assessorati, poltrone, incarichi, ma si battono perché anche Frosinone possa vere una politica “altra”, nobile, democratica, trasparente, onesta, basata sulla forza delle idee e delle capacità, invece che sulla partitocrazia e sul potere fine a se stesso. Noi Radicali, insomma continuiamo imperterriti ad essere liberali, riformatori, libertari. Chi voteremo al ballottaggio? Nicola Ottaviani e Michele Marini provengono tutti e due dalla tradizione nobile della Dc. Sono tutti e due ex democristiani e, quindi, politicamente affini. Non è una questione di ideologie, ma di connotato politico. Hanno entrambi questo connotato. Ma la domanda è: come vogliono declinare questa loro radice ideale? In senso laico e liberale, come Alcide De Gasperi, o in chiave di potere fine a se stesso? La risposta si può vedere subito. Noi Radicali difendiamo i diritti civili ed umani in Italia e nel mondo. Siamo nonviolenti, transazionali e transpartito. Ci battiamo ovunque per il rispetto della dignità delle persone, per la responsabilità dell’individuo, per lo Stato di Diritto, per la libertà di religione dove questa viene negata o perseguitata. E’ per tale motivo che chiediamo ai due pretendenti, che si contendono la carica di primo cittadino, di fare una scelta e di iscriversi al Partito Radicale. Alle ultime elezioni regionali, che è il dato elettorale più recente che abbiamo della Lista Bonino-Pannella, nella città di Frosinone, si sono contati quasi 400 voti Radicali. Sono perlopiù voti d’opinione. Ora, verso dove si dirigerà questo voto d’opinione? Nel ballottaggio per il Comune capoluogo, non chiediamo un pezzo di potere fine a se stesso che la partitocrazia imperante si spartisce da decenni. Non vogliamo poltrone. Come Radicali, chiediamo un impegno esplicito, diretto e concreto dei due candidati a favore dell’amnistia e dell’indulto, un’adesione alla battaglia dei Radicali per la Giustizia giusta e un atto concreto verso il problema dei detenuti, delle carceri, dell’intera comunità penitenziaria.

Pier Paolo Segneri – Membro della Giunta Esecutiva di Radicali Italiani


Fonte: http://radicalifrosinone.wordpress.com/2012/05/17/isrivetevi-al-nostro-partito-condividete-le-nostre-battaglie/

Sostieni i Radicali Italiani con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €