Prenota per il Congresso

Radicali Italiani: mobilitazione antiproibizionista a Napoli e provincia.

Napoli 8 giugno 2012

COMUNICATO STAMPA

Prosegue con successo la campagna di Radicali Italiani per sostenere la proposta di legge n. 2641 (Bernardini e altri) per la depenalizzazione del consumo di sostanze psicotrope. A Napoli, in poche settimane di mobilitazione dell’associazione radicale “Per la Grande Napoli” sono oltre duemila le firme raccolte per chiedere al Parlamento la discussione della proposta. Alla iniziativa hanno aderito gli smart shop “Legalized”,  di piazza del Gesù,  e “Fumero’”, di via Sedile di porto.

Sabato 8 giugno dalle 16.30 alle 20.30 l’associazione radicale “per la Grande Napoli” sarà di nuovo in Piazza del Gesù per una iniziativa antiproibizionista. Domenica 9 appuntamento dalle 10.30 alle 13.30 a Torre del Greco (NA) in via Roma.

Rodolfo Viviani, del Comitato Nazionale di Radicali Italiani dichiara “La legalizzazione di produzione, commercio e vendita delle droghe rappresenta l’unica alternativa al proibizionismo che ha prodotto aumento dei consumi, di profitti per le mafie, di danni sanitari e sociali a carico della collettività. Da questa settimana porteremo la nostra iniziativa nei comuni della provincia di Napoli, martoriati dalla vendita illegale di droghe. E’ giunto il momento di riunire tutte le forze per arrivare alla convocazione di un referendum abrogativo della legge Fini-Giovanardi, per questo invitiamo tutti a contattarci per aderire alla iniziativa di costituire una Assemblea provinciale permanente per la legalizzazione delle droghe e la riduzione del danno.”

Condividi

Fonte: http://www.perlagrandenapoli.org/?p=7282&utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=radicali-italiani-mobilitazione-antiproibizionista-a-napoli-e-provincia

Sostieni i Radicali Italiani con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €