Radio Radicale incassa per il 2013 10 milioni di euro

Il Fatto Quotidiano

 Anche stavolta Radio Radicale si salva. La scure della spending review ha messo da parte 10 milioni di euro da destinare all’emittente del partito di Marco Pannella ed Emma Bonino che trasmette i lavori parlamentari e fa informazione politico-istituzionale 24 ore al giorno (oltre a raccontare le vicende interne del partito).

E proprio in questo sta, secondo i Radicali, l’assenza di contraddizione tra la loro – reiterata richiesta di abolire i fondi pubblici da destinare ai partiti e il fatto di esser finanziati dal governo: occupandosi di politica e istituzioni, ospitando voci di ogni genere, la radio merita 10 milioni di euro per l’anno 2013. A fine 2011, per il 2012, avevano ottenuto 7 milioni.

© 2012 Il Fatto Quotidiano. Tutti i diritti riservati

POST COLLEGATI

#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA