ama

Rifiuti. Iervolino: L’Ama chiarisca sull’interdittiva agli impianti di Cerroni

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della Direzione Nazionale di Radicali Italiani:

Il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro – durante la presentazione del progetto denominato “comuni resilienti”, tenutasi questa mattina presso la Provincia di Roma- ha dichiarato che i due impianti di trattamento meccanico biologico (denominati Malagrotta 1 e Malagrotta 2) non possono lavorare perché esiste un’interdittiva pendente sul Colari, un divieto scaturito dall’indagine della Procura che ha portato agli arresti di Cerroni ed altri.

Pecoraro inoltre, ha reso noto di aver informato l’Ama a proposito di tale provvedimento. A questo punto è necessario conoscere se l’azienda continui ad usare gli impianti ubicati nella Valle Galeria ed in caso di risposta negativa in quale modo intenda sopperire a tale mancanza onde evitare un’emergenza rifiuti nella Capitale.

© 2014 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

Massimiliano Iervolino
#referendumAct
#radicaliAlFuturo
#Legalizziamo!
#referendumAct
#radicaliAlFuturo
#Legalizziamo!
#referendumAct
#radicaliAlFuturo
#Legalizziamo!

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA