Commercio, chiusura festiva. Federico e Di Carlo: tutti insieme felici e corporativi approvano provvedimento illiberale

Dichiarazione di Valerio Federico e Alessio Di Carlo, rispettivamente tesoriere e membro della giunta di Radicali Italiani:

"Le forze politiche di ogni schieramento non hanno perso l’occasione di approvare alla Camera un provvedimento illiberale che cancell la facoltà per gli esercizi commerciali di restare aperti per tutti i giorni dell’anno senza limitazioni".

"Senza nessun voto contrario e con la maggioranza di M5s, Pd, Fi e Ncd si vorrebbe imporre l’obbligo di chiusura per negozi ed esercizi commerciali in almeno 6 delle 12 giornate festive indicate nella norma".

"Si tratta di una misura di stampo corporativo, depressiva per l’economia che elimina opportunità occupazionali occasionali e che, in merito allo sviluppo turistico, va in controtendenza con quanto si tenta di fare da anni cercando di offrire la possibilità ai turisti di accedere ai nostri musei anche nel giorno di Ferragosto. Il premier è informato e d’accordo con quanto sta accadendo in Parlamento?".

 

© 2015 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

Valerio Federico

POST COLLEGATI

#LibertàTerapeutica
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#EuropeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA