Manlio Mele: perché la “questione ROM” deve essere di competenza del Welfare e non della Sicurezza.

Manlio Mele: perché la

Dei diritti dei ROM: i Radicali chiedono che la Competenza sia del Welfare e non dell’Assessore alla sicurezza.

ROM, RADICALI E CONSULTA A SALA: COMPETENZA A WELFARE, NO AD ASSESSORE SICUREZZA

“La passata gestione della questione Rom affidata all’assessore alla sicurezza ha peggiorato la condizione di Rom e Sinti di Milano, trattati come un’emergenza di sicurezza e non come minoranza da tutelare dalla discriminazione e da includere. Lo sradicamento delle comunità affidate a centri di emergenza senza prospettive di inserimento ha dissipato le risorse disponibili (5,6 milioni di euro), senza avviare alcun progetto di reale inclusione sociale. Per questa ragione i Radicali insieme con la Consulta Rom e Sinti di Milano, con la ReteRom di Milano (Amici di via Idro, Associazione ApertaMente, Associazione Upre Roma, Grt Italia, Opera Nomadi Milano), chiedono al nuovo sindaco, Beppe Sala, di affidare la gestione della questione Rom all’assessore alle politiche sociali (come è sempre stato) e non all’assessore alla sicurezza”.

E’ quanto si legge in una nota congiunta. “E’ una questione preliminare fondamentale per impostare correttamente e positivamente l’attività dei prossimi cinque anni. La questione Rom – si legge – non è un problema di ordine pubblico, ma di inclusione sociale di una minoranza e di applicazione della Strategia nazionale approvata dal Governo italiano in base alla Comunicazione n.173/2011 della Commissione dell’Unione europea che impegna gli Stati membri all’elaborazione di strategie nazionali di inclusione dei Rom e all’adozione di misure di intervento nell’ambito delle politiche più generali di inclusione sociale per il miglioramento delle condizioni di vita di questa popolazione. Saremmo lieti -concludono – di poter incontrare il nuovo sindaco per avviare un confronto costruttivo su questo tema togliendolo dalla strumentalizzazione politica e dalle campagne d’odio”

Manlio Mele, Giunta di Segreteria dell’Associazione Enzo Tortora

Milano 24 giugno 2016 

http://www.radicalimilano.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=8204:manlio-mele-perché-la-questione-rom-deve-essere-di-competenza-del-welfare-e-non-della-sicurezza&Itemid=101
Dall’Associazione
#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA