Magi e Federico, Radicali Italiani: “Bene la ministra Madia su carte dei servizi e standard di qualità ma non ci ha risposto sull’obbligo, tolto dalla sua riforma, di pubblicare le indagini di soddisfazione dei cittadini sui servizi. Subito un emendamento!”

Dichiarazione di Riccardo Magi e Valerio Federico, rispettivamente Segretario e membro di Direzione di Radicali Italiani

“L’Onorevole Adriana Galgano del gruppo Civici e Innovatori ha interrogato alla Camera la ministra Madia sull’indagine di Radicali Italiani che ha dimostrato come i principali comuni italiani non abbiano pubblicato le indagini di soddisfazione dei cittadini sui servizi nonostante l’obbligo di legge. Obbligo che però proprio la riforma Madia ha eliminato nello scorso maggio, e su questo la Ministra non ha detto nulla. Non vi è dubbio che alcuni timidi provvedimenti della riforma vadano nella direzione giusta quale la stretta su carte dei servizi e standard di qualità, ma il problema resta l’inutilità di norme che non prevedono sanzioni o premialità e che per questo verranno disattese. Con l’Onorevole Galgano presenteremo un emendamento per ripristinare l’obbligo di pubblicazione delle valutazioni dei cittadini sui servizi che utilizzano e pagano”

A questo link: http://www.camera.it/leg17/410?idSeduta=0722&tipo=stenografico (da pag. 58) il resoconto stenografico con la risposta del min. Madia e la replica di Galgano. 
 

POST COLLEGATI

#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA