Cannabis, Radicali: grazie Saviano, Parlamento discuta legalizzazione!

Dichiarazione di Riccardo Magi e Antonella Soldo, segretario e presidente di Radicali Italiani

“Grazie a Roberto Saviano per l’appello all’apertura di un dibattito serio e ragionevole sulla legalizzazione della cannabis rivolto ai parlamentari italiani.
Un appello che facciamo nostro, perché i rappresentanti dei cittadini non possono restare inerti di fronte ai dati che – anche nell’ultima relazione che il governo ha presentato al parlamento – dimostrano in modo inconfutabile i danni delle politiche proibizioniste, né a quelli sul calo dei consumi registrato negli USA dopo la legalizzazione. Non possono restare sordi alle ragioni con cui perfino il procuratore nazionale antimafia ha espresso il proprio favore alla cannabis legale, come altri magistrati ed esponenti delle forze dell’ordine. Non possono ignorare le oltre 60 mila firme che come radicali abbiamo depositato alla Camera sulla nostra legge di iniziativa popolare Legalizziamo! E soprattutto non possono voltarsi dall’altra parte davanti alle tantissime vite rovinate dalla follia proibizionista. Vite di giovani e giovanissimi, come il sedicenne di Lavagna, che l’ideologia proibizionista non ha mai messo al riparo dal consumo di droghe, ma solo umiliato e criminalizzato. E’ nei confronti loro e di tutti i cittadini che il parlamento ha la responsabilità di approvare una legge di buon senso, per legalizzare la cannabis e i suoi derivati”.

Roma, 15 febbraio 2017

La nostra campagna: Radical Cannabis Club

POST COLLEGATI

#referendumAct
#radicaliAlFuturo
#radicalcannabisclub
#sfidaImmigrazione
#parliamone
#europeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA