Manchester, Magi (Radicali): Stessa battaglia al di là e al di qua dei confini per affermare diritto a vivere senza paura

Dichiarazione di Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani

“La ferocia che ha stroncato le vite, giovanissime, dei ragazzi di Manchester, di quelli di Parigi, delle donne e degli uomini di Bruxelles, Berlino e delle altre città colpite dal terrorismo, è la stessa da cui scappa anche buona parte di coloro che muoiono in mare nel tentativo di raggiungere l’Europa. Al di là e al di qua del Mediterraneo, al di là e al di qua dei confini europei, c’è quindi uno stesso nemico da sconfiggere per difendere il futuro di ciascuno e affermare il diritto di tutti a vivere liberi, in una società aperta, senza paura, senza diffidenza. Lo dimostra il fatto che la stragrande maggioranza delle vittime degli attacchi terroristici di matrice islamista si concentra nei paesi del Medio Oriente, dell’Africa e dell’Asia.

Ecco perché la contesa tra buonisti e nazionalisti è fuorviante e distrae dal vero obiettivo: combattere e sconfiggere il terrorismo con lucidità, con la testa e non con la pancia, non chiudendosi nei propri confini ma unendo forze e risorse, mettendo da parte slogan e convenienze elettorali e riaffermando i valori che in 70 anni hanno reso l’Europa, l’Europa unita, un baluardo di libertà e diritti”.

23 maggio 2017

Tag:

POST COLLEGATI

#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA