Ciao Claudia, combattente antiproibizionista, in prima linea in tutte le battaglie di libertà

Ci ha lasciato oggi la nostra compagna Claudia Sterzi, dirigente e militante storica radicale.

Al suo impegno costante si devono molte iniziative Radicali per la legalizzazione delle droghe.

Una battaglia che Claudia ha combattuto con tenacia sul fronte nazionale e transnazionale, dall’Europa alle Nazioni Unite, e poi da segretaria dell’Associazione Radicale Antiproibizionisti e sulle frequenze di Radio Radicale, con il notiziario dedicato al fallimento della guerra alla droga.

Ma Claudia non è stata soltanto una combattente antiproibizionista. Fino alla fine non ha mai fatto mancare la sua presenza e il suo contributo a tutte le nostre battaglie di libertà.

Ci mancheranno tantissimo il suo impegno gioioso, la sua spiazzante ironia, la sua disponibilità al dialogo, sempre e verso tutti.

Ciao Claudia.

Tag:

POST COLLEGATI

#LibertàTerapeutica
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#EuropeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA