Ius soli: da ieri raddoppiate adesioni a digiuno su nostro sito

“Da ieri sono più che raddoppiate le adesioni arrivate sul nostro sito allo sciopero della fame a staffetta a favore dell’approvazione della legge sullo Ius soli”, lo annunciano il segretario di Radicali Italiani Riccardo Magi e la presidente Antonella Soldo che per primi con il senatore Luigi Manconi hanno promosso l’iniziativa a sostegno del digiuno di circa 1000 insegnanti.

“Al momento sono circa 550 le persone che ci hanno comunicato di voler aderire indicando i giorni in cui digiuneranno, tra loro tante personalità ma soprattutto cittadini che chiedono al parlamento di non arrendersi a scelte di convenienza elettorale”, affermano i Radicali. “Ricordiamo che la legge sulla cittadinanza è frutto anche di una legge di iniziativa popolare firmata da decine di migliaia di italiani, una ragione di più per il parlamento di assumersi la responsabilità di discuterla e votarla senza rimandare ancora.

Che Paese è quello che non riesce compiere neppure un piccolo passo di civiltà per paura delle destre xenofobe? Noi ci battiamo invece per un Paese capace di dare piena cittadinanza ai diritti dei suoi figli, nessuno escluso”, concludono Magi e Soldo.

QUI è possibile aderire allo sciopero.

Roma, 6 ottobre 2017

POST COLLEGATI

#LibertàTerapeutica
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#EuropeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA