Elezioni: +Europa, Lega e Forza Italia vogliono impedire nostra partecipazione

Forza Italia e Lega vogliono impedirci di presentarci alle elezioni”. È quanto hanno denunciato oggi i promotori di “+Europa con Emma Bonino”, Benedetto Della Vedova, Riccardo Magi e Andrea Mazziotti nel corso di una conferenza stampa alla Camera.

“In legge di bilancio – ha detto Della Vedova – c’è una norma che spiega quello che è già chiaro da un punto di vista costituzionale: che tutte le liste che si presenteranno alle prossime elezioni, che debbano raccogliere o meno le firme, possano farlo sullo stesso piano. Lega e Forza Italia stanno invece minacciando addirittura l’ostruzionismo sulla legge di bilancio al Senato, con il rischio di mandare l’Italia in esercizio provvisorio e imporre ai cittadini l’aumento dell’Iva. Chiediamo al centrodestra – ha sottolineato Della Vedova – di non mettersi di traverso ed evitare di andare al voto in maniera incostituzionale”.

“Il Rosatellum – ha spiegato Riccardo Magi – presenta forti ostacoli all’accesso alla competizione elettorale per chi non è già rappresentato in parlamento e non è riuscito ad accaparrarsi una esenzione per la raccolta firme. Questi emendamenti non propongono un privilegio, ma sono correttivi necessari perché le elezioni non siano inficiate da una disparità di accesso. È una questione di democrazia, di regole e di diritti costituzionali.

È grave – ha continuato Magi – che forze che si professano liberali si oppongano”. Secondo il presidente della Commissione Affari Costituzionali, Andrea Mazziotti, “l’emendamento è meramente interpretativo e si limita a dare l’unica interpretazione costituzionale della norma sulle firme. Altrimenti si creerebbe una discriminazione assurda tra coalizioni con partiti che raccolgono le firme e coalizioni di esentati. Non credo che per difendere queste assurdità Forza Italia e Lega avranno il coraggio di scaricare 20 miliardi di tasse sugli italiani”

Tag:

POST COLLEGATI

#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA