Lombardia, +Europa: raccolta firme comune con Giorgio Gori su lista +Europa e su Pdl che modifica le regole di partecipazione democratica

Marco Cappato dichiara: “scegliamo Gori per una Lombardia europea e liberale contro nuovi e vecchi nazionalismi clericali, razzisti e statalisti. La lista +Europa ci sarà se saranno raccolte le firme anche sulla nostra proposta di legge popolare “Più democrazia, più sovranità al cittadino” per abolire le norme discriminatorie e anti-democratiche per la presentazione di liste e referendum”.

Prosegue Valerio Federico: “Noi vogliamo con la lista “+Europa con Emma Bonino” concorrere ad interrompere, alla soglia di un quarto di secolo, il blocco di potere affarista ciellino-leghista.

Un blocco di potere che si è caratterizzato per politiche oscurantiste sui diritti civili in controtendenza con altre Regioni. Niente cannabis terapeutica per i malati, niente registro del testamento biologico, applicazione clericale della Legge 194 sull’aborto”.

Aggiunge Barbara Bonvicini: “alcuni giorni fa la maggioranza di Maroni ha respinto la richiesta di PD e M5S di dimezzare le firme e il Governatore ha dichiarato che se +Europa “non ha consenso è un problema suo”. Oggi ha dimezzato il numero di firme per venire incontro al suo amico Fontana. Forse la sua lista civica non ha consenso sufficiente per le firme? Il nostro tavolo sarà a disposizione anche delle altre forze politiche fuori dal Palazzo per consentirne la presentazione”.

E poi Piercamillo Falasca: “Spero che la scelta tutta politicista di Liberi e Uguali di non sostenere Gori non si traduca nel più grande favore agli etno-nazionalisti. Il voto per LeU in Lombardia e a livello nazionale rischia di essere il voto più “leghista” che ci sia…”

Conclude Benedetto Della Vedova: “credo fortemente nella scelta di sostenere Giorgio Gori nella corsa a presidente della Regione Lombardia e mi riconosco pienamente nella decisione che abbiamo preso di presentare la lista +Europa a suo supporto”.

#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA