Il Segretario del PD Maurizio Martina ha sottoscritto la proposta “Welcoming Europe, per un’Europa che accoglie”

Puoi firmare WelcomingEurope in calce al comunicato.

Il segretario del Partito Democratico Maurizio Martina, ospite della Festa de l’Unità di Torino, ha sottoscritto al tavolo di Radicali Italiani l’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie. La firma del Segretario democratico si aggiunge a quella di molti altri Deputati e Senatori del PD, a quella del Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e a molti altri amministratori locali.

Dichiarazione di Riccardo Magi e Silvja Manzi, segretario e tesoriere di Radicali italiani

“Sulla vicenda migranti con il Partito Democratico, o almeno con parti di esso, abbiamo avuto spesso motivi di contrasto molto forti. Abbiamo denunciato gli accordi del Ministro Minniti con il non-governo libico e, recentemente, contestato aspramente il voto con i 5Stelle e la Lega per consegnare nelle mani del medesimo non-governo 12 motovedette che hanno il solo scopo di fermare le persone (persone!) che fuggono da guerre e miseria per riportarli nei Lager libici.

Oggi però diamo atto al Segretario Dem, ai molti parlamentari, ai Sindaci, agli esponenti locali di spicco, di aver compreso la forza della proposta – che vede coinvolte, oltre radicali italiani, decine di organizzazioni e movimenti politici, religiosi e della società civile – che mira al governo razionale e lungimirante di un fenomeno epocale che non si argina con muri o porti chiusi e nemmeno strizzando l’occhio a chi in Italia è caduto nella propaganda anti-immigrati.

Noi chiediamo da anni una politica europea sull’immigrazione che gli Stati, Italia in testa, non hanno voluto, per poi dire che è colpa dell’Europa… Vogliamo canali umanitari sicuri, vogliamo abolire il reato di solidarietà nei 12 Stati dell’Unione dove è vigente e vogliamo dare sostegno alle decine di migliaia di disperati che nei campi di concentramento libici hanno subito violenze inenarrabili.

Vogliamo farlo con 1 milione di firme di cittadini europei. Speriamo che il Partito Democratico, in quanto tale, voglia darci una mano ulteriore aderendo e invitando a firmare i propri iscritti, militanti ed elettori“.

14 settembre 2018

Per firmare welcomingeurope compilare il form qui sotto:

Loading…

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA