lodi

La vicenda di Lodi e la necessità urgente di rilanciare una mobilitazione nazionale per la legge sullo Ius soli

La settimana scorsa il comune di Lodi ha avviato un progetto contro lo spreco alimentare nelle scuole, per donare ad altre mense sociali il cibo che avanza. Il comunicato che lo annuncia campeggia nella home page del sito del Comune, in quella pagina tanto cliccata in questi giorni da chi voglia rintracciare qualche informazione in […]

- 22 ottobre 2018
andrea-maccagno

Radicali Italiani deve continuare a esistere

di Andrea Maccagno Nell’introduzione al dibattito pre-congressuale della Commissione Statuto, Cicciomessere evidenzia due problematiche a cui gli iscritti a Radicali Italiani dovrebbero rispondere. Anzitutto se abbia ancora senso il quarto comma dell’articolo 1 dello Statuto, quello cioè che vieta espressamente a RI di presentarsi alle elezioni. In secondo luogo il rapporto con +Europa, soggetto nato […]

- 21 ottobre 2018
parlamento-europeo

Basta lo “schick deinen Opa nach Europa!”, è necessario dare un’anima alla campagna europeista

di Claudia Lisa Moeller Il problema più grande della UE è che funzionano gli accordi commerciali e il trattato di Schengen con l’introduzione dell’Euro sono le più grandi conquiste economiche di questa unione, ma manca una vera politica europea. Anche perché per molti il Parlamento europeo è una specie di sede privilegiata e costosa lontana […]

- 21 ottobre 2018
marco-cappato

Proposta ICE per carbon tax europea

di Marco Cappato Propongo al Congresso di impegnare il movimento sulla raccolta firme su una Iniziativa dei Cittadini Europei per chiedere alla Commissione una sorta di carbon tax europea, cioè un prezzo minimo per le emissioni di C02 che integri l’ETS (Emission Trading System). Insieme alla co-presidente dei Verdi europei Monica Frassoni e al Professor […]

- 21 ottobre 2018
marco-cappato

La difesa dello Stato di diritto va realizzata andando oltre i confini nazionali

di Marco Cappato La difesa dello Stato di diritto va realizzata andando oltre i confini nazionali. Con il Movimento europeo di Virgilio Dastoli sto lavorando a una “Iniziativa dei Cittadini Europei” per la creazione di un mecccanismo di valutazione obiettiva imparziale che permetta di verificare l’applicazione dei prinicipi di diritto e libertà dell’Unione europea da […]

- 21 ottobre 2018
marco-de-andreis

I don’t understand, I come from Missouri.

Frequento il mondo radicale, senza continuità, da quasi quarant’anni ormai. Il che mi dà quel minimo di conoscenze sulla sua evoluzione nel tempo per poter seguire senza sforzi, e anzi con interesse, la ricostruzione dei motivi che hanno portato RI ad avere lo statuto che ha. Si può sposare, come certamente faccio io, la tesi […]

- 20 ottobre 2018
12378103_120303658342471_8291003025627769231_o

La ricerca scientifica non esiste più. Esiste solo la ricerca di soldi per fare la ricerca scientifica.

Riguarda il tema della Scuola, dell’Istruzione e della Ricerca in generale. Molto brevemente, viviamo uno dei periodi peggiori e di più basso livello culturale, con un abbassamento pericolosissimo della qualità dell’insegnamento e dunque della preparazione dei ragazzi, a qualunque livello scolastico, fino purtroppo all’Università. La preparazione attuale di uno studente universitario è praticamente quasi scandaloso, […]

- 20 ottobre 2018

Serve il tuo aiuto: vogliono uccidere il referendum Atac!

Il Comune di Roma ha deciso: il referendum avrà un quorum, diversamente da quanto lo stesso governo della città aveva deciso con la sua abolizione dallo Statuto. Non rispettano le loro stesse regole e negano ai cittadini l’informazione sul voto dell’11 novembre… così ammazzano il referendum! C’è bisogno di una grande mobilitazione, di tavoli e volantinaggi: […]

Pagina - 19 ottobre 2018
grandi

Il lavoratore sia pagato per un lavoro effettivamente svolto

di Silvia Barsotti Grandi Scrivo questo breve intervento per focalizzare l’attenzione su quel particolare mercato, caro a tutti, che è il mercato del lavoro. Premetto che non sono né un’economista né una giuslavorista e che quindi il tema è stato oggetto, solo indiretto, dei miei studi giuridici e, diretto, del mio vissuto personale. Presupposto della […]

- 19 ottobre 2018
rifiuti

Il Problema Rifiuti e di chi non vuole trovare una soluzione

di Andrea Salimbeni Parlare di economia circolare senza affrontare il tema rifiuti è come parlare di mobilità elettrica senza valutare la sostituzione dei combustibili fossili: porta ad un vicolo cieco. In Italia il settore rifiuti rappresenta un problema non da poco, soprattutto perché, nonostante abbiamo definito limiti tra i più stringenti del mondo per gli […]

- 19 ottobre 2018
antonio-romani

L’antidoto è l’ambizione

di Antonio Romani Scrivo il seguente contributo per la Commissione Statuto del Congresso prossimo, che mi è stato gentilmente richiesto da Roberto Cicciomessere, per catalogare e riflettere su alcune tracce suggeritemi dal contesto. Sulla possibilità di presentarsi a elezioni Sul punto del comma 4 art. 1, sono sostanzialmente d’accordo con la tesi Cicciomessere/Strik Lievers sui […]

- 19 ottobre 2018
pietrunti

Possiamo oggi rinunciare a essere liberali in economia?

di Mario Pietrunti Mario Staderini nel suo intervento per la Commissione Economia ha meritoriamente ricordato i referendum liberisti promossi dai radicali 25 anni fa. All’epoca le proposte (che il grande economista Rudi Dornbusch definì come le uniche necessarie e rivoluzionarie in circolazione) si scontravano con l’indifferenza della classe dirigente del Paese (Confindustria in primis) e […]

- 18 ottobre 2018
davide-amadori

Europa 2019, un impegno da concordare

di Davide Amadori Rilancio quanto detto da Matteo Mainardi nel suo intervento. Vorrei ampliare il dibattito, oltre all’elezione diretta del Presidente della Commissione Europea, anche ad altre innovazioni della democrazia europea che si sono accumulate col tempo, tra cui mi sento di citare una riforma elettorale del parlamento europeo che introduca la circoscrizione unica europea […]

- 17 ottobre 2018
irene-abi

L’unico modo per misurarci con la politica attuale è rinunciare alla “comfort zone”

di Irene Abigail Piccinini L’intervento di Marco Cappato condivide, con quello di Roberto Cicciomessere, la necessità che Radicali Italiani riaffermi la diversità della propria prassi politica innanzitutto attraverso l’uso della nonviolenza per contrastare la deriva nazionalista-sovranista-populista in corso in Italia e in Europa contribuendo a costruire una forza che costituisca un’alternativa vera – liberale, laica, […]

- 17 ottobre 2018
carbon_tax

Energia rinnovabile e Carbon Tax: il bisogno di un cambiamento Radicale

di Andrea Salimbeni In un periodo in cui l’immigrazione clandestina e le dichiarazioni di Junker sembrano rappresentare l’unico grande problema per il nostro paese, il Governo M5s-Lega sta dimostrando di trascurare quasi completamente uno dei temi più critici di questi anni: la produzione di energia sostenibile, la riduzione della CO2 per fronteggiare il cambiamento climatico. […]

- 17 ottobre 2018
flavia_mezja

Medicina, numero chiuso: perché va mantenuto nonostante la carenza di medici chirurghi

di Flavia Mezja Medicina, politica ed economia vanno di pari passo. L’una ha bisogno delle altre e viceversa. La motivazione è semplice: chi fa politica o si occupa dell’economia non sa quali siano i bisogni del campo medico e chi lavora in quest’ultimo settore non ha i mezzi per migliorare la situazione se non facendo […]

- 17 ottobre 2018
chiara-calore

Solo con iniziative dell’ “Europa che vogliamo” potremmo sventolare la bandiera europea con credibilità

di Giovanni D’anna L’Unione Europea che conosciamo come detto durante l’ultimo Comitato di RI da Marco DeAndreis, oltre alla CGUE, non è altro che una “grande Authority” che regola i mercati e promuove best practices, con una scarsa e indiretta rappresentanza democratica. Questa impalcatura istituzionale non appare più in grado di garantire protezione ai cittadini […]

- 17 ottobre 2018
cq5dam-web-738-462

Il Canada legalizza la Cannabis, Montecitorio discuta la nostra proposta

“Da oggi il Canada è il più grande paese al mondo a consentire la vendita di cannabis per tutti. E’ bene ricordare che il premier Justin Trudeau ha fortemente voluto il provvedimento soprattutto dopo averne valutata l’efficacia nella riduzione del consumo da parte dei giovani negli stati americani dove era già in vigore una legalizzazione. […]

Articolo - 17 ottobre 2018
candido

Quale modello di sviluppo economico ed ecologico è compatibile con un’Europa ancora ricca nei prossimi decenni?

 di Giuseppe Candido Più economia, più ecologia, più Europa. Dopo il risultato dei Verdi in Bavaria, noi Radicali di Più Europa che propugniamo un’Europa più accogliente, un’Europa con più diritti e dello Stato di Diritto, proprio noi non possiamo ignorare la questione ambientale, la questione – come l’ha definita Papa Francesco – di “Sorella Terra”. […]

- 16 ottobre 2018
staderini

25 anni dai referendum liberisti anni ’90: proposta per una nuova stagione referendaria e di iniziative popolari

di Mario Staderini Tra il 1993 e il 2000 ho partecipato a centinaia di tavoli per la raccolta firme su decine di referendum “liberisti” promossi dal Movimento dei Club Marco Pannella. Si trattava di un vero programma di governo “per la libertà di impresa e del lavoro”: fine del ruolo dello Stato nelle partecipazioni pubbliche, […]

- 16 ottobre 2018

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA