Trasparenza
opendata_1900x700

La liberazione dei dati pubblici: gli Open Data

Accanto alle iniziative per l’anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati i radicali hanno dato vita alla battaglia per gli Open Data: la diffusione dei dati riguardanti l’amministrazione pubblicache, se divulgati, potrebbero permettere ai cittadini di verificare in prima persona la vita delle istituzioni. Il primo passo della battaglia è stato fatto dalla deputata radicale Rita Bernardini nel febbraio del 2009 : ha esercitato il diritto che hanno tutti i deputati diaccedere ai conti della Camera dei Deputati. Una volta ottenute le informazioni Rita Bernadini le ha diffuse su internet sotto forma di Open Data: aggregabili, verificabili, analizzabili.

L’obiettivo della campagna: Spingere le amministrazioni pubbliche di tutti i livelli a rilasciare i dati

Completi: Tutti i dati pubblici saranno resi disponibili. I dati pubblici sono tutti i dati eccetto quelli che sono soggetti e valide restrizioni di riservatezza e sicurezza;
Primari: I dati saranno raccolti alla fonte, con il massimo livello possibile di dettaglio, non in forme aggregate o modificate;
Tempestivi: I dati sono resi pubblici tanto velocemente quanto è necessario per preservarne il valore.
Accessibili: I dati saranno disponibili al più ampio numero di utenti per la più ampia varietà di scopi;
Leggibili dai computer: I dati saranno strutturati per consentire di essere processati in modo automatico;
Non discriminatori: I dati saranno disponibili a chiunque, senza necessità di registrazione;
Non proprietari: I dati saranno disponibili in un formato sul quale nessuna entità ha esclusivo controllo;
Liberi: L’uso e il riuso dei dati non dovrà essere soggetto ad alcuna restrizione derivante da copyright o brevetto.

I conti segreti della camera dei deputati resi “liberi” Diventa un pirata della trasparenza

Immagine di copertinaJonathan GrayPhoto on flickr: http://www.flickr.com/photos/jwyg/4528443760/

DONAZIONI

Donazione

RESTA INFORMATO

Compila il modulo per rimanere informato o per dare la tua disponibilità ad aiutarci.

POST COLLEGATI

Press | Comunicati vedi tutti
#LibertàTerapeutica
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#EuropeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

DIFFONDI LA CAMPAGNA