Notizie dalle associazioni

Manifestazione di dialogo a Caserta per la Legalizzazione dell’Eutanasia

Il giorno 12 Settembre 2014, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, in località Piazza Vanvitelli, in prossimità del Comune di Caserta (CE), si terrà una pubblica manifestazione dell’ Associazione Radicale “Legalità e Trasparenza” in sostegno dell’iniziativa nazionale organizzata dall’ Associazione Luca Coscioni che si terrà nella stessa giornata per chiedere ai Parlamentari la discussione della legge per la legalizzazione...

Il popolo Inglese dovrebbe leggere le riflessioni di Camus!

Di Rosario Scognamiglio     Nella consueta Newsletter dell’associazione Nessuno Tocchi Caino, associazione della galassia Radicale che si batte per la moratoria della pena di morte nel mondo, viene lanciato un preoccupante allarme sulle percentuali di Britannici che vorrebbero reintrodurre la pena capitale, nel sistema di giustizia Anglosassone. Il 45% dei sudditi di sua Maestà è favorevole alla pena di morte secondo l’agenzia di sondaggi YouGov , neanche a dirlo, gli elettori dello...

Radicali Caserta e PSI presso la Casa Circondariale di Arienzo

Si è svolto nella mattinata di Martedì 19 Luglio il sit-in dei radicali Caserta con la partecipazione del Partito Socialista di Caserta presso la struttura penitenziaria di Arienzo. I radicali casertani hanno raccolto le testimonianze dei parenti dei detenuti cercando di capire quale sono le problematiche della struttura dopo la pubblicazione dei dati da parte del Ministero della Giustizia che rivelano che su 52 posti disponibili sono presenti 101 reclusi con un sovraffollamento...
di Emilio Quintieri – pubblicato il 17/08/2014 su emilioquintieriwordpress.com Continuano senza sosta su tutto il territorio nazionale le ispezioni dei Radicali negli Istituti Penitenziari italiani. Nonostante i Radicali non siano più in Parlamento grazie alla disponibilità di Deputati e Senatori di altre Forze Politiche riescono ad accedere all’interno delle Carceri per accertare le condizioni di detenzione e, più in generale, le problematiche di tutta la comunità penitenziaria. Questa...

Radicali Caserta e PSI al carcere di Arienzo

Martedì 19 Agosto dalle ore 9.00 alle ore 13.00, l’Associazione Radicale “Legalità e Trasparenza” di Caserta con il Partito Socialista Italiano sezione di Caserta e provincia terranno un sit-in presso la Casa Circondariale di Arienzo per denunciare la situazione della struttura penitenziaria. Dopo l’iniziativa non violenta di Marco Pannella e di Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani, che dopo 43 giorni ha interrotto lo sciopero della fame perch...
    Comunicato stampa, Napoli, 12 agosto 2014 Si avvicina il ferragosto, i radicali non vanno in ferie e proseguono le visite ispettive nelle carceri italiane. Pur non essendo presenti nel Parlamento, militanti e dirigenti del movimento di Pannella  si impegnano  a ricercare e coinvolgere  deputati, senatori, consiglieri regionali di altre forze politiche, invitandoli ad entrare in questi  luoghi inutili e fatiscenti senza speranza di rieducazione e riabilitazione, denunciando la...

Neanche il cancro piega Pannella

Il leader radicale è un esempio di astuzia politica e generosità: per questo facciamo tutti il tifo per lui. di Vittorio Feltri su Il Giornale del 05/08/2014   Marco Pannella, 84 anni, inventore dei radicali, promotore dei diritti civili, unico politico italiano con un medagliere davvero importante, è un miracolo che sia ancora vivo. Chiunque avesse condotto un’esistenza come la sua – sregolata e un po’ folle – sarebbe al cimitero da un pezzo. Lui è ancora qui,...

È ora di mandare in caschi blu in Libia

  di Marco Perduca su l’ HUFFINGTON POST del 1/08/2014 Il 17 luglio il Ministro degli esteri libico Mohamed Abdelaziz ha chiesto aiuto al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni unite per difendere alcuni tra gli asset strategici del suo paese ammettendo l’incompetenza e l’incapacità dell’amministrazione libica riconosciuta dall’Onu come leggitimo governante della ex Jamahiriya. Non una parola sulla popolazione civile. Abdelaziz avrebbe concluso il proprio...

Fare politica a favore dei diritti dei detenuti si può

Nella città invisibile, dove il sovraffollamento delle carceri e i diritti dei detenuti sono temi su cui raramente ci si sofferma, c’è chi opera anche tacitamente affinché questo muro del silenzio crolli definitivamente. Oltre la Chiesa, gli operatori sociali e varie cooperative, ci sono uomini e donne che sostengono chi vive il dramma del carcere nella veste del detenuto o del familiare che assiste alle strazianti condizioni della vita di un carcerato. Una di queste...

L’ Occidente Democratico Uccide in Modo Legale

di Rosario Scognamiglio Il vecchio continente prima e gli Stati Uniti poi, per tutto il corso del XVIII e XIX secolo, sono stati il palcoscenico dell’ evoluzione e attuazione dei principi Liberali e dello stato democratico, innalzatisi sempre a baluardo per la difesa dei diritti individuali e inalienabili dell’ uomo hanno consegnato alla storia noti intellettuali che hanno decorato con il loro inchiostro manuali e manuali dove si impegnavano a descrivere, far vivere e sopravvivere...