Radicali su assestamento di bilancio: emendamenti finalizzati a taglio commissioni speciali, spese consulenze esterne, auto blu, trattamento economico dirigenti regione, urbanizzazione enti religiosi e eliminazione del vitalizio per gli Assessori esterni

Regione Lazio, aula

In occasione della seduta del Consiglio Regionale del Lazio, di domani mercoledì 27 giugno, i Consiglieri regionali della Lista Bonino Pannella, Federalisti Europei, Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo, hanno oggi presentato alcuni emendamenti che hanno l’obiettivo di tagliare alcune spese sinonimo di sprechi.

Il principale emendamento riguarda l’immediata abrogazione delle tre Commissioni speciali del Consiglio Regionale.

Si chiede inoltre l’eliminazione del vitalizio per gli Assessori esterni, che non sono stati eletti consiglieri regionali, approvato da questa maggioranza lo scorso anno, la limitazione delle consulenze esterne e una relativa maggiore  trasparenza, l’eliminazione delle auto blu e di servizio per l’amministrazione regionale,  enti, aziende, società, agenzie, istituzioni, consorzi e organismi comunque denominati, controllati, vigilati e partecipati dalla Regione Lazio, ivi compresi gli enti del servizio sanitario regionale, e di sospendere subito la stipula di contratti di compravendita, noleggio o leasing per l’acquisto e l’utilizzo di autovetture di servizio; l’emendamento chiede che quelle risorse vengano destinate al ‘Fondo regionale per il reddito minimo garantito’.  

Un altro degli emendamenti riguarda la limitazione dei maxi-stipendi di alcuni dipendenti della Regione e per chi ha incarichi nelle Agenzie Regionali e nelle Aziende sanitarie; se ne chiede la limitazione ad un massimo dell’80% del trattamento economico riservato alla Presidente della Regione.  Si chiede inoltre l’abrogazione dell’articolo 7 della Legge Regionale n. 27 del 1990 che prevede contributi sugli oneri di urbanizzazione a favore degli enti religiosi per gli edifici destinati al culto.

Dichiarazione dei Consiglieri Regionali Giuseppe Rossodivita, Capogruppo e Rocco Berardo, della Lista Bonino Pannella, Federalisti Europei:

“A fronte di una manovra di bilancio che la Giunta regionale ha volutamente blindato e che punta ad essere approvata in poche ore senza di fatto lasciare spazio al dibattito, abbiamo scelto di depositare solo alcuni emendamenti volti a tagliare sprechi e prebende ingiustificati e ingiustificabili sui quali, per lo più, riteniamo possa esserci un ampio sostegno da parte di altri consiglieri e della stessa Giunta regionale.  Con questi emendamenti, sui quali ci auguriamo si possa aprire un confronto concreto e chiaro con tutti i  gruppi politici del Consiglio Regionale del Lazio, abbiamo l’obiettivo di offrire subito una importante occasione di risparmio immediato per le casse della Regione per molti milioni di Euro. E’ ora che dalle parole si passi ai fatti e che gli sprechi, i privilegi, le spese inutili vengano affrontati con maggiore serietà e determinazione da tutti. Lo chiedono i cittadini anche a fronte delle gravi situazioni di disagio che vivono quotidianamente”.

© 2012 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

SEGUICI
SU
FACEBOOK

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €

Nota sui commenti: i commenti lasciati dagli utenti del sito non vengono ne' censurati ne' verificati in base al contenuto. I commenti con link non vengono pubblicati. Per i commenti si utilizza la piattaforma Diqsus che memorizza sui suoi server tutti i dati degli utenti, compreso l'indirizzo IP in caso di eventuali segnalazioni per abusi o violazioni di legge. Tutti possono lasciare commenti, quindi non c'e' alcuna verifica sull'appartenenza degli utenti al partito o al movimento Radicale.