Prenota per il Congresso

Partiti, Senatori Radicali: No a alibi contributo terremotati. Occorre riforma strutturale status partiti e loro finanziamento pubblico con tempi congrui

Soldi sporchi

Dichiarazione dei Senatori Radicali Emma Bonino, Donatella Poretti e Marco Perduca:

"Abbiamo mantenuto tutti i nostri emendamenti alla legge sul finanziamente pubblico dei partiti perché riteniamo che altri avrebbero dovuto essere gli strumenti perché la metà della seconda tranche pel 2012 potesse essere designata alle zone vittime del tragico sisma di questa primavera.

Presenteremo inoltre anche due sospensive perché riteniamo che non si possa passare alla modificazione il meccanismo del finanziamento dei partiti senza aver affrontato preventivamente la questione del loro status giuridico in attuazione dell'articolo 49 della Costituzione e perché le norme contenute nel testo che oggi saremo chiamati a votare non tengono di conto del sistema elettorale a cui dovranno essere applicate.

Il nostro non è un atteggiamento ostruzionistico ma di opposizione in linea col referendum del 1993, e con quanto fatto dei Deputati Radicali nei mesi scorsi contro una legge che mantiene in toto il finanziamento pubblico ai partiti e contiene profili di possibile incostituzionalità come fatto notare da molti anche durante l'iter alla Camera.

Partecipa alla campagna per l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti »



SEGUICI
SU
FACEBOOK

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €

Nota sui commenti: i commenti lasciati dagli utenti del sito non vengono ne' censurati ne' verificati in base al contenuto. I commenti con link non vengono pubblicati. Per i commenti si utilizza la piattaforma Diqsus che memorizza sui suoi server tutti i dati degli utenti, compreso l'indirizzo IP in caso di eventuali segnalazioni per abusi o violazioni di legge. Tutti possono lasciare commenti, quindi non c'e' alcuna verifica sull'appartenenza degli utenti al partito o al movimento Radicale.