Prenota per il Congresso

Rai, Beltrandi: “Per le deleghe servivano e servono le audizioni preventive della Vigilanza”

Rai cavallo alato

Dichiarazione di Marco Beltrandi, radicale, componente della Commissione di Vigilanza sulla Rai 

"Leggo che ora i neoeletti Consiglieri di Amministrazione della Rai non sarebbero forse disponibili a concedere le deleghe al Presidente del CDA designato dal Governo.

Mi limito ad osservare che se fossero stati auditi prima del voto in Commissione di Vigilanza sulla Rai questo dato – eventuale – poteva emergere prima, oppure si sarebbe potuto sottoporre loro un impegno politico in questo senso.

Ma destra e sinistre hanno rifiutato tali audizioni.

Mi auguro che ora non rifiutino con eguale cecità la necessità di audire preventivamente la Presidente designata dal Governo Anna Maria Tarantola, a cui – per esempio – sarebbe utile chiedere cosa accadrebbe se tali deleghe le fossero rifiutate, e quali progetti abbia per l’azienda.”

© 2012 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati



SEGUICI
SU
FACEBOOK

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €

Nota sui commenti: i commenti lasciati dagli utenti del sito non vengono ne' censurati ne' verificati in base al contenuto. I commenti con link non vengono pubblicati. Per i commenti si utilizza la piattaforma Diqsus che memorizza sui suoi server tutti i dati degli utenti, compreso l'indirizzo IP in caso di eventuali segnalazioni per abusi o violazioni di legge. Tutti possono lasciare commenti, quindi non c'e' alcuna verifica sull'appartenenza degli utenti al partito o al movimento Radicale.