Pannella: Denuncia verso "responsabili dello Stato criminale italiano"

Pannella Radioradicale

"È bene che sia molto chiaro che su mia proposta anche il Comitato di Radicali Italiani ha stabilito chiarissimamente che noi faremo tutto quel che è possibile e doveroso per mettere sotto accusa per la sua flagranza criminale lo Stato e la Repubblica. Noi non siamo portatori di 'miserrime diffamazioni'".

Lo ha detto Marco Pannella in diretta a Radio Radicale, preannunciando la sua partecipazione stasera alla trasmissione di Radio Radicale "Radio Carcere".

"Noi contestiamo ai responsabili dello Stato italiano una cosa precisa: di essere gravissimamente colpevoli di una condizione criminale nella quale mantengono testardemente lo Stato italiano, dopo almeno 30 anni", ha aggiunto Pannella.

"Vi sono responsabilità di Stato e responsabilità criminali di Stato criminale. L'amnistia non è la soluzione doverosa. È obbligata per quel che produce, di immediato rientro, in prospettiva anche maggiore, nella legalità".

© 2012 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati



SEGUICI
SU
FACEBOOK

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €

Nota sui commenti: i commenti lasciati dagli utenti del sito non vengono ne' censurati ne' verificati in base al contenuto. I commenti con link non vengono pubblicati. Per i commenti si utilizza la piattaforma Diqsus che memorizza sui suoi server tutti i dati degli utenti, compreso l'indirizzo IP in caso di eventuali segnalazioni per abusi o violazioni di legge. Tutti possono lasciare commenti, quindi non c'e' alcuna verifica sull'appartenenza degli utenti al partito o al movimento Radicale.