Notizie dalle associazioni

SAN QUIRINO Querelle sul tfr del primo cittadino:«Me lo merito»

Data: Sabato, 19 July, 2014Testo: SAN QUIRINO «Me lo merito. E quindi me lo tengo». Querelle in consiglio comunale, l’altra sera a San Quirino, tra il sindaco Corrado Della Mattia e il consigliere di minoranza, Stefano Santarossa (San Quirino cambia) nonché esponente dei Radicali friulani. L’argomento è stato il trattamento di fine rapporto (tfr) da sindaco dello stesso primo cittadino. Santarossa ha cioè proposto a Della Mattia di rinunciare ad esso e di devolvendolo interamente a...

Cinquestelle, gioie e dolori di quelli della prima ora

Data: Mercoledì, 9 July, 2014Testo: Il fascino dei primi capi che spesso devono soccombere: il movimento non c’è più Un tempo erano i capi, loro. Le avanguardie, i seniores, i “vecchi”, i più fedeli, i più tosti. Quelli dalla fede incrollabile. I primi dirigenti bolscevichi, o nazisti; o i fascisti della prima ondata; i vecchi dirigenti popolari o socialisti; i primi extraparlamentari, o radicali; i renziani della prima ora, o i grillini neoparlamentari. C’è un che di indubbiamente...

Intervento di Stefano Santarossa al Comitato nazionale dei Radicali

Intervento di Stefano Santarossa al Comitato nazionale dei Radicali (Roma 13 luglio 2014). Registrazione a cura di Radio Radicale

L'Italicum, lo scippo della carta referendaria, i radicali con Scalfari per difendere la democrazia

Comunicati stampaTesto: "Nell'Italia che si prefigura credo che ci incontreremo parecchie volte poiché, anche se le strade e i ruoli sono diversi, i punti di incrocio saranno numerosi", così Eugenio Scalfari si rivolgeva a Marco Pannella nel giugno del 2005, dopo la dolorosa sconfitta referendaria sulla legge 40 sulla fecondazione assistita. Oggi penso che le strade di Eugenio Scalfari e i radicali possano incrociarsi , in questa fase dove la riforma della Costituzione e della legge...

SAN QUIRINO Meduna-Cellina, «più chiarezza sul voto»

Data: Domenica, 6 July, 2014Testo: SAN QUIRINO Stefano Santarossa, consigliere comunale di minoranza per la lista San Quirino Cambia ed esponete dei Radicali Friulani, porta il caso delle consultazioni elettorali per il rinnovo degli organi di governo del consorzio di bonifica Cellina-Meduna all’attenzione del consiglio comunale del 17 luglio. Lo fa con un’interrogazione con la quale chiede a sindaco, assessori e consiglieri coinvolti nelle elezioni in questione di illustrare all’...
Comunicati stampaComune di San QuirinoTesto: OGGETTO: INTERROGAZIONE SULLE ELEZIONI DEGLI ORGANI DI GOVERNO DEL “CONSORZIO DI BONIFICA CELLINA MEDUNA” 2014 Il sottoscritto Stefano Santarossa, consigliere comunale della Lista San Quirino Cambia, premesso che in data 25 maggio 2014 si sono svolte le elezioni per il rinnovo degli organi di governo del Consorzio di Bonifica Cellina Meduna e che al voto erano chiamati tutti gli associati al consorzio, divisi per fasce di utenza; che tra gli...

La giungla delle società pubbliche produce soprattutto buchi nei conti

Data: Giovedì, 3 July, 2014Testo: Confindustria: liquidandole .si risparmierebbero 12 miliardi l'anno A prenderla larga le società controllate o partecipate dalle pubbliche amministrazioni sono più di 39mila, secondo la Corte dei Conti invece non si arriva a 7500. C'è di tutto: si va dalle ex municipalizzate elettriche alle aziende rifiuti, dalle farmacie alle terme, dalla lavorazione delle uova alla produzione di prosciutti. E spesso hanno più consiglieri di amministrazione che...

M5S e radicali: una mozione sulle nozze gay

IL PICCOLO (Trieste) 03/07/2014 – M5S e radicali: una mozione sulle nozze gay Il Movimento 5 Stelle ha depositato una mozione sul tema dei matrimoni omosessuali celebrati all’estero, e la trascrizione dell’atto nelle anagrafi italiane, dopo che una coppia triestina ha chiesto questo atto al sindaco Cosolini, che si è riservato di soppesare giuridicamente la materia. A firma di Paolo Menis, la mozione suggerisce che il sindaco si rivolga al ministero dell’Interno «per chiedere quale...

Tomasinsig: porterò a Roma il no al Cie di tutto l’Isontino

IL PICCOLO (Gorizia) 02/07/2014 – Tomasinsig: porterò a Roma il no al Cie di tutto l’Isontino Il sindaco di Gradisca sarà ascoltato dal Comitato parlamentare su Schengen e immigrazione Interventi di Civati (Pdi) e Migliori (Radicali): intollerabile che il centro possa riaprire di Luigi Murciano GRADISCA – Missione romana sul tema-Cie per il sindaco Linda Tomasinsig. La neo prima cittadina sarà protagonista di un’audizione in seno al Comitato parlamentare Schengen, Europol e...