Notizie dalle associazioni

Riunione Radicali Roma 25 novembre

Come ogni martedì, siete tutti invitati alla riunione settimanale dell’associazione Radicali Roma che si terrà stasera al Partito Radicale alle ore 20.30, come ogni martedì. All’ordine del giorno sarà l’organizzazione della Assemblea annuale di Radicali Roma del 13 e 14 dicembre, convocata, diramata e confermata con ogni mezzo, i temi e le modalità della quale saranno oggetto anche della riunione settimanale stessa, come delle prossime due che ci separano dal nostro importante...

Assemblea annuale Associazione Radicali Roma

Assemblea annuale della associazione Radicali Roma 2014 Sabato 13 e domenica 14 dicembre 2014 – Roma, presso la sede del Partito Radicale in via di Torre Argentina n. 76 Care compagne e cari compagni, sabato 13 e domenica 14 dicembre l’associazione Radicali Roma terrà la sua Assemblea annuale per il 2014. I lavori si svolgeranno nel salone del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito, in via di Torre Argentina 76 al III piano, dalle ore 15 alle ore 20 il primo giorno e dalle...
Trentuno milioni di euro di fondi europei del Fesr (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) persi dall’Italia per effetto della procedura di infrazione 2007/2195 avviata il 29 giugno 2007 dalla Commissione europea contro il nostro Paese per non aver adottato in Regione Campania tutte le misure affinché i rifiuti venissero smaltiti senza pericolo per la salute dell’uomo, né danni per l’ambiente, e per non aver creato una rete integrata e adeguata di impianti di smaltimento. Seguono sia una...
L’opera ormai impedisce di ragionare su altre infrastrutture realistiche per la mobilità nella Capitale Dichiarazione di Riccardo Magi, Presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale di Roma Sulla Metro C l’Autorità nazionale anticorruzione ci dà pienamente ragione. Nel suo rapporto sulla principale opera strategica in costruzione oggi in Italia, infatti, il magistrato Raffaele Cantone accoglie le denunce che abbiamo presentato nei mesi scorsi confermando a pieno la nostra...

Metro C: Ripensarla non solo opportuno, ma obbligatorio

Dichiarazione di Riccardo Magi, Presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale di Roma Ripensare la Metro C è politicamente opportuno sotto il profilo strategico dell’opera – affinché possa servire al meglio la mobilità cittadina – e alla luce della totale sproporzione tra utilità pubblica e onere finanziario che essa comporta. Ma è anche un obbligo giuridico, se si considera che la realizzazione della principale opera strategica italiana sta avvenendo completamente al...
 di Sergio Rizzo Ritardi e costi lievitati di 700 milioni La metropolitana più cara del mondo 11 rapporto di Raffaele Cantone sui lavori della linea C sotterranea di Roma ROMA, RAPPORTO DI CANTONE Il gran pasticcio del metre) più caro e lento del mondo 45 3 Le varianti disposte rispetto al progetto originale della Metro C. Sono costate 315.900.000 euro di Sergio Rizzo IV on si salva nessuno. Non si salva il Comune di Roma. Né la sua società, Roma Metropolitane, alla quale era stato affidato il...

Repubblica – Il “coraggio” di rispettare la legge

La Repubblica – Il “coraggio” di rispettare una legge di Paolo Izzo e Corrado Augias Caro Augias, contrariamente a quanto affermato dal Papa di fronte a 7mila medici italiani cattolici, nel nostro Paese l`obiezione di coscienza in tema di interruzione di gravidanza e di fecondazione assistita non può definirsi né controcorrente né coraggiosa. Basta pensare alle altissime percentuali di medici che obiettano in Italia, superando anche il 90% in regioni conte il Molise e...

9Colonne – Rai3, Domani a “Fuori Tg” si parla di acqua inquinata

Roma, 19 nov -Il tallio, ovvero una sostanza tossica legata a vecchie miniere, è entrato nelle acque di rubinetto a Pietrasanta, in Versilia. Nel Lazio, invece, va avanti da anni la vicenda dell’arsenico nelle acque potabili di alcuni comuni. Più in generale, la qualità delle acque che beviamo è messa a rischio da piombo, pesticidi, farmaci, tanto per fare alcuni esempi. Questo il tema della puntata di domani di “Fuori tg”, lo spazio di approfondimento del Tg3 in diretta tutti...

AGI – Rifiuti: settore lancia allarme discariche, esaurite in due anni

Roma, 19 nov. – In Italia ci sono troppe discariche e la loro aspettativa di vita e’ breve, anzi brevissima: con i ritmi attuali di smaltimento, le discariche italiane si esauriranno entro i prossimi due anni. A lanciare l’allarme e’ il primo Was Annual Report, dedicato a “L’industria italiana del waste management e del riciclo tra strategie aziendali e politiche di sistema” e presentato oggi a Roma. Il Was – Waste strategy e’ il think tank...
Dichiarazione di Paolo Izzo, segretario Radicali Roma, e dell’avv. Maria Laura Turco, direzione Radicali Roma A seguito delle numerose battaglie della nostra associazione, fatte anche attraverso esposti alla Procura e ricorsi alla Commissione europea, finalmente il X Municipio di Roma ha emesso la determinazione dirigenziale numero 2.387 che Antonio Caliendo, assessore del X Municipio a lavori pubblici, mobilità e litorale, ha annunciato con queste parole l’ormai lontano 3...