Notizie dalle associazioni

SE LA POLIZIA SI FA PARTITO…

“Il Partito della Polizia“, mercoledì 16 aprile h.18 presso libreria Ubik, Savona; incontro col giornalista e scrittore Marco Preve per la presentazione del libro “Il partito della polizia”: il sistema trasversale che nasconde la verità degli abusi e minaccia la democrazia [edizioni Chiarelettere]; introduce il giornalista Marcello Zinola. “La polizia gestisce appalti milionari con deroghe selvagge alle procedure, produce anomalie che, a loro volta, generano...

Politically incorrect : I BUONI ipocriti

Non c’è retorica che possa reggere alla verità della letteratura. “I BUONI”, romanzo vero e spietato, ritratto lucido e feroce della retorica del bene, con un finale alla Dostoevskij, capace di metter a fuoco ciò che è sotto i nostri occhi e che pure – per negligenza o istinto di conservazione – non vogliamo vedere. Alla fine, a sentirci scoperti siamo noi: il nostro bisogno di convivere con il male fingendo di combatterlo, la necessità di accettare un mondo che ci...

Radicali Italiani: alle 16.00 apertura dei lavori del Comitato Nazionale

Iniziano oggi venerdì 11 aprile, alle ore 16.00 a Roma presso la sede del Partito Radicale in via di Torre argentina, 76, i lavori del Comitato Nazionale di Radicali Italiani per proseguire fino alla giornata di domenica 13 aprile. Il Comitato sarà aperto dalle relazioni della Segretaria Rita Bernardini e del Tesoriere Valerio Federico. Nota: Rita Bernardini, Segretaria di Radicali italiani, è giunta oggi al 43° giorno di sciopero della fame nell’ambito...

Muore dopo aver abortito, scatta la criminalizzazione della RU486

E’ il primo caso in Italia, ma l’allarme è partito, i giornali strillano: il mostro ha colpito ancora. L’aborto si è preso un’altra donna. Trentasette anni, lei, morta all’Ospedale Marini di Torino per una crisi cardiaca sopraggiunta dopo l’assunzione della pillola RU486. Nell’attesa che la scienza, attraverso l’autopsia ordinata dalla Procura di Torino, riveli le cause del decesso, c’è chi si è già...

Fecondazione eterologa, la Consulta boccia il divieto: "E' incostituzionale"

Il divieto di fecondazione eterologa è incostituzionale: è quanto ha stabilito la Corte Costituzionale che ha dichiarato l’illegittimità della norma della legge 40 sulla procreazione medicalmente assistita in cui si vieta di ricorrere alla donazione di ovociti e spermatozoi esterni alla coppia per concepire un figlio in caso di infertilità assoluta. Ad assestare un duro colpo a una legge sulla quale, negli ultimi anni, la Corte era già stata chiamata a...

Adriano Sofri discute su I BUONI

  Mi piacerebbe una bella discussione, anche la più accesamente polemica: se ne fanno così di rado; invece, sul libro di Luca Rastello, I Buoni, si consuma una brutta discussione. Avevo letto il libro alla vigilia della sua uscita, senza conoscer l’autore se non per i suoi scritti, pregevoli per stile e per l’esperienza vissuta che rivelavano. Questa volta si trattava di un romanzo dedicato a un tema fatale: come far bene il bene, o come non farlo troppo male. Poiché la grande...

Per chi non ama “I BUONI”, ed i buonismi

Il romanzo di Luca Rastello incontra l’approvazione di quanti già erano perplessi di fronte al “Culto della legalità”. Il Fatto, 29.3.14, p.15. Daniela Ranieri [citata da Rastello nel precedente articolo GRAF] recensisce, previa lettura, una storia di preti, di ultimi e di missioni: la Parigi umida dei nuovi miserabili sta oggi nel sottosuolo della metro di Bucarest; è un popolo di reietti, creature degli scoli, annusatori di colla, ragazzine sventrate al quarto mese di...

Le bugie del ministro Orlando sull’emergenza carceri

Una fandonia dopo l’altra: così il governo italiano sembra intenzionato ad affrontare l’ultimatum dato dalla Corte Europea dei diritti dell’uomo per risolvere la disumana emergenza del sovraffollamento carcerario. Negli ultimi giorni, infatti, a poco meno di due mesi dal termine fissato dalla Corte, il ministro della giustizia Andrea Orlando e il Dap (Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria) si sono esibiti in un’imbarazzante e contraddittoria...

Contro il BUONISMO, ineffabile ed invitto

Luca Rastello, 1.4.2014: la mia verità su I BUONI. Il 1° romanzo di Chiarelettere ha aperto il dibattito sulla gestione delle Onlus; il suo autore è al centro di recensioni e critiche più disparate da parte di chi vuol scorgere la realtà dietro una storia di fantasia. E’ un romanzo sul mondo delle Onlus e su cosa c’è dietro a tali organizzazioni. Ma soprattutto I Buoni di Rastello è il 1° titolo della collana Narrazioni che ha segnato il debutto di Chiarelettere, casa editrice...

Ospedali psichiatrici giudiziari, l'ennesimo stop alla chiusura dei 'luoghi dell'orrore'

Il giorno rimane quello, l’anno no. Ancora una volta slitta la chiusura dei cosiddetti ‘nuovi manicomi’: gli Ospedali psichiatrici giudiziari, una delle vergogne italiane, dovevano essere chiusi entro il 31 marzo 2014, ma il rinvio deciso dal Consiglio dei ministri ha stabilito come nuova deadline il 31 marzo del 2015. Una proroga che, tutto sommato, è ‘poca roba’ rispetto a quanto richiesto dalle Regioni, che avevano proposto un posticipo di 3 anni (con...