Dalle associazioni

Trieste – Interviste sulla legalizzazione della Cannabis

Massimiliano Ellero (Antiproibizionista)   Clara Comelli (Associazione Radicale Certi Diritti)   Lorenzo (Antiproibizionista)   Andrea (Antiproibizionista)   Interviste e registrazione audio a cura di Marco Gentili.

Legalizziamo la Cannabis – I tavoli Radicali

Foto – Raccolta firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare in piazza Cavana (Trieste 18/06/2016)

L’invito: Programma di cinque punti. I radicali hanno già scelto

Data: Lunedì, 13 June, 2016Testo: «La coalizione di centrodestra è dominata da una subcultura con posizioni demagogiche sui temi dell’immigrazione e dei diritti. Ho proposto alla candidata Daniela Giust il confronto su cinque punti: disabilità ed assistenza, immigrazione, libertà civili, trasparenza degli atti e attuazione del piano regolatore sul recupero edilizio e co-housing sociale. Con Daniela Giust siamo in piena sintonia». Lo afferma Stefano Santarossa, presidente dei Radicali...

Già che siamo in ballottaggio, bal-lottiamo! - Newsletter Radicali Milano 22/2016

Milano, 17 giugno 2016  Cari Amici e Compagni,  la campagna elettorale Radicale non si è fermata nell'ultima settimana, dopo la scelta di collegarci a Beppe Sala per il ballottaggio che si tiene domenica 19 dalle 7.00 alle 23.00. Ai seggi sarà ancora possibile votare per i Radicali: mettendo una croce sul nostro simbolo o sul nome di Beppe Sala.   La scelta, condivisa da Emma Bonino, si è basata su impegni concreti di Sala per iniziative che sono nostre da anni: la...

Il cuore a Orlando e la testa a Milano - Newsletter Radicali Milano 21/2016

Milano, 13 giugno 2016  Cari Amici e Compagni,  innanzitutto grazie ai 10.000 elettori che al primo turno delle elezioni amministrative a Milano hanno scelto di dare forza alla Storia e ai progetti della lista Radicali Federalisti Laici Ecologisti con Marco Cappato Sindaco. Durante quest'ultimo mese abbiamo cercato di superare l'ostacismo di media e giornali per portare alla conoscenza dei Cittadini il vasto programma radicale per fare di Milano una città europea....

Marco Pannella ricordato nel murale nel Bronx a Pordenone

Comunicati stampaTesto: Oggi è cominciata a girare su facebook la foto di un murale realizzato a Pordenone in zona Bronx che ritrae l'immagine di Marco Pannella e una sua frase "il crimine più grande è stare con le mani in mano". Una prova dell'affetto per Marco Pannella tra la gente comune. Autore: STEFANO SANTAROSSA, componente del Comitato nazionale di RADICALI ITALIANI

Gorizia ricorda Marco Pannella

Venerdì 24 giugno 2016 Gorizia ricorda Marco Pannella, di seguito gli appuntamenti previsti: UNO DI NOI ore 9.15-12.30: “Uno di Noi: la comunità carceraria in ricordo di Marco Pannella”, Carcere di Gorizia, Via Barzellini 1 Gorizia (necessaria prenotazione) LEGALIZZAZIONE della CANNABIS ore 15.30-18.00: Raccolta firme per la proposta di legge popolare sulla regolamentazione della cannabis e dei suoi derivati, davanti al Palazzo della Provincia in Corso Italia 55 Gorizia...
Federica FrasconiQui di seguito pubblichiamo l'intervento di Federica Frasconi all''audizione di oggi  per l“Istituzione del Registro regionale delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) sanitario” organizzata dalla III commissione dell'Assemblea regionale legislativa  dell'Umbria.Rischiare la vita e non la morte.Con questa legge ognuno di noi potrà  scoprirsi dentro come un anima libera: libera di credersi anima o credersi corpo o sentirsi entrambe inscindibile o...
A destra Elisabetta Chiacchella ad un tavolo radicaleQui di seguito pubblichiamo l'intervento di Elisabetta Chiacchella all''audizione  di oggi per l“Istituzione del Registro regionale delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) sanitario” organizzata dalla III commissione dell'Assemblea regionale legislativa dell'Umbria.Grazie ad Attilio Solinas e a Silvano Rometti per essere gli estensori di questa proposta di legge che anche nella regione Umbria introduce le dichiarazioni di...
Comunicati stampaComune di PordenoneTesto: Lo scontro elettorale in vista del ballottaggio a Pordenone, con le gravi esternazioni di questi giorni di Salvini sui temi dei diritti civili, ha evidenziato che la coalizione di centrodestra è dominata da una subcultura con posizioni demagogiche sui temi dell'immigrazione e dei diritti. Ho proposto alla candidata Daniela Giust il confronto su cinque punti : disabilità ed assistenza, immigrazione, libertà civili, trasparenza degli atti e...