Dalle associazioni

Radicali Roma / Concessioni balneari: ancora un condono?

Dichiarazione di Paolo Izzo, Segretario di Radicali Roma, e dell’avv. Maria Laura Turco, Direzione Radicali Roma La bozza di decreto legge del Governo in materia di concessioni balneari, di cui si è appreso da agenzie di stampa, sembrerebbe prevedere che i concessionari che hanno debiti con il fisco possano estinguerli pagando solo il 50% del dovuto. La bozza prevede poi una conclusione anticipata al 2017 delle concessioni che la L. 221/12 aveva fissato al 31.12.2020 e che le nuove...
Spett. PROCURA REGIONALE DELLA CORTE DEI CONTI DEL LAZIO Via A. Baiamonti, 25 00195 Roma Oggetto: integrazione alla denuncia presentata presso la Corte dei Conti in data 20 maggio 2014, concernente “danno erariale dovuto al mancato raggiungimento da parte di Roma Capitale degli obiettivi stabiliti dalla normativa vigente in materia di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani” Riccardo Magi, Massimiliano Iervolino, Paolo Izzo ed altri. ESPONGONO QUANTO SEGUE Premesso che il 20 maggio...
Alla notizia che Vladimir Putin intende annullare il progetto del gasdotto “South Stream”, Giulio Manfredi (segretario Associazione radicale Adelaide Aglietta) e Igor Boni (esponente del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito – PRNTT) hanno dichiarato: I radicali sono stati l’unica forza politica che dal 2007 hanno denunciato la partecipazione di ENI al progetto “South Stream”, …
Domani, 3 dicembre, è la Giornata Internazionale per promuovere i diritti delle persone con disabilità. I Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche, e (dal 1992) anche sensoriali, i cosidetti “PEBA”, sono specifici strumenti di gestione e pianificazione urbanistica, previsti dalla legge finanziaria del 1986. Questi Piani avrebbero dovuto essere adottati, fin dal febbraio 1987, dagli …

Il Manifesto – Roma, il sistema spartitorio dei servizi

di Eleonora Martini Privato sociale. Dati della Cnca Lazio e del Roma Social Pride: «Alemanno ha distrutto tutto». «Con la giunta di centrodestra iniziò lo smantellamento di tutto il welfare sui territori più degradati romani» La noti­zia dell’operazione di poli­zia «Mondo di mezzo» non era ancora arri­vata, nella tenuta agri­cola romana di Capo­darco, poco distante dall’ormai nota Tor Sapienza, dove si discu­teva ieri mat­tina con il vice mini­stro del Mipaaf Andrea Oli­viero di agri­col­tura...
(Da Facebook 03/12/2014) Dalla mezzanotte sono in sciopero della fame per tre giorni (72 ore) con Marco Pannella, indicando i seguenti obiettivi: – Sanità in carcere: garantire le cure ai detenuti; – Introduzione nel nostro ordinamento del reato di tortura; – Abolizione dell’ergastolo a sostegno della campagna di Nessuno Tocchi Caino; – No alle deportazioni in corso dei detenuti dell’alta sicurezza; – Diritto alla conoscenza: 1) conoscibilità e costante...
(Da Facebook 03/12/2014) Dalla mezzanotte sono in sciopero della fame per tre giorni (72 ore) con Marco Pannella, indicando i seguenti obiettivi: – Sanità in carcere: garantire le cure ai detenuti; – Introduzione nel nostro ordinamento del reato di tortura; – Abolizione dell’ergastolo a sostegno della campagna di Nessuno Tocchi Caino; – No alle deportazioni in corso dei detenuti dell’alta sicurezza; – Diritto alla conoscenza: 1) conoscibilità e costante...
Questi gli appuntamenti: alle 9.00 visita presso la casa circondariale di Udine; alle 12:00 ed il Centro di Accoglienza per i Richiedenti Asilo di Gradisca d’Isonzo, alla quale seguirà alle 15:00 un incontro col sindaco Linda Tomasinsig. A partire dalle 16.30, sempre nel capoluogo isontino, si terrà la riunione aperta a tutti gli iscritti ed i simpatizzanti radicali del Friuli-Venezia Giulia.
Questi gli appuntamenti: alle 9.00 visita presso la casa circondariale di Udine; alle 12:00 ed il Centro di Accoglienza per i Richiedenti Asilo di Gradisca d’Isonzo, alla quale seguirà alle 15:00 un incontro col sindaco Linda Tomasinsig. A partire dalle 16.30, sempre nel capoluogo isontino, si terrà la riunione aperta a tutti gli iscritti ed i simpatizzanti radicali del Friuli-Venezia Giulia.
Perugia - Il Sindaco Romizi prende concreti impegni a seguito delle richieste della delegazione di Radicali Italiani: bilancio consolidato per la città, valutazione dei servizi da parte dei cittadini e salvaguardia del funzionamento delle strutture di riduzione del danno di bassa sogliaValerio Federico, Alessandro Massari, Andrea Maori, Mario Albi, Amato De Paulis di Radicali Italiani e Radicali Perugia hanno incontrato il sindaco Andrea Romizi e il Vice sindaco Urbano Barelli martedì 2...