Rassegna stampa

Radicali italiani non riceve finanziamenti pubblici di alcun tipo: è un movimento autofinanziato dai suoi iscritti e simpatizzanti. Abbiamo cercato finora di fornire su questo sito diversi servizi: strumenti, materiali, notizie. Tra questi anche un'ampia rassegna stampa, nella quale comparissero non solo tutti gli articoli riguardanti direttamente o indirettamente l'area e gli interessi radicali, ma anche gli interventi e gli editoriali di maggior spessore. Tuttavia, le limitate disponibilità finanziarie non ci consentono di sostenere oltre i costi della rassegna.

Continueremo perciò a segnalare in questa sezione solo gli "articoli sui radicali" più significativi.

Vuoi darci una mano, a titolo gratuito, per fornire un servizio migliore? Scrivici e ti ricontatteremo.

Format: 2014-07-10
Per la prima volta un Comune italiano trascriverà direttamente all’anagrafe le nozze tra due persone dello stesso sesso celebrate all’estero. Succederà domani a Fano, con tanto di cerimonia pubblica tenuta dal sindaco Stefano Aguzzi, che da io anni guida una giunta di...
Barack Obama, davanti ai cadetti di West Point, ridefinisce le linee guida della politica estera americana: meno interventismo militare, più cooperazione. Ma anche uso unilaterale della forza quando sono minacciati interessi vitali degli Usa o degli alleati. Poi, due annunci: maggior...
Nel giro di due giorni sia Renzi che Napolitano hanno parlato della successione al Quirinale. Renzi per augurarsi che il Presidente, che ,ha detto fin dal momento della sua rielezione che non porterà a termine il secondo mandato, voglia aspettare il momento della promulgazione delle riforme...
Notizie 1. Giustizia: il ministro Orlando "l'Europa ci osserva... ma la mia è una riforma totale" intervista a cura di Eleonora Martini Il Manifesto, 29 maggio 2014 Il Guardasigilli Andrea Orlando: "Cauto ottimismo sul giudizio di Strasburgo". Nell'ultimo giorno utile per le "...
Notizie 1. Giustizia: Strasburgo, fine corsa per le patrie galere? di Andrea Pugiotto Il Manifesto, 28 maggio 2014 Dopo la sentenza Torreggiani sul sovraffollamento, l'Europa potrebbe concedere più tempo all'Italia per rendere meno "disumane" le sue carceri. ... 2. Giustizia...
Dopo tre anni di attesa, da quando cioè si sono tenute le elezioni comunali del 2011, erano finalmente state emesse a inizio anno un decimo delle ordinanze di ingiunzione per l’affissione di manifesti abusivi durante la campagna. I primi politici «colpiti»? Il sindaco...
Rivoluzione statistico-demografica negli Usa: l’Ufficio del Censimento si adegua al mutamento di opinione della società americana e dal prossimo rilevamento considererà «famiglie» le coppie gay sposate. Negli Usa sono circa 180mila coppie omosessuali sposate e il...
Dato che comincia a fare caldo - d’altronde siamo al termine di maggio -vi diamo volentieri una notizia raggelante. Non allarmatevi troppo: parliamo di morte, che è l’evento più probabile di questa nostra vita, ricca o povera che sia. Comunque, poiché la prudenza...
Gentile Galimberti, è dal 7 maggio che sto pensando sulla sua insospettata posizione etica sulla droga (Il Sole-24 Ore del 7 maggio 2014). Non sarà, per caso, anche dalla parte del «nessuno tocchi Caino»? Sulla liberalizzazione o legalizzazione della droga sono stato...
Ventiquattro famiglie ricorderanno la giornata di oggi come la fine di un incubo. Per tante altre, più di cento, è solo un altro giorno di attesa, anche se forse con qualche speranza in più. Lunedì la presidenza del Consiglio aveva annunciato di avere sbloccato le...
Notizie 1. Giustizia: fine dell'ora d'aria.... perché le galere italiane se la meritano, la condanna di Cristina Giudici Il Foglio, 27 maggio 2014 Un anno dopo (oggi) la sentenza Torreggiani. L'ottimismo del Dap e un dossier dei Radicali che lo smentisce. Ai piani alti dell'...
Il "caso Torreggiani" - "Caso Torreggiani e altri contro Italia", dossier dei Radicali depositato alla Corte europea dei Diritti dell'Uomo (maggio 2014) - Case Torreggiani and others v. Italy: Progress ol the Action Plan by the Italian Government (in inglese - aprile 2014) - Case Torreggiani and...
«Ancora una volta con il caso di Meriam la tradizione musulmana, cosi come è vissuta in tanti Paesi, non ha trovato un equilibrio fra le libertà fondamentali delle persona umana e la comunità. Noi abbiamo fatto dei passi avanti. Ci vorranno molte altre donne coraggiose...
La geografia politica dell’Italia è cambiata. Dopo oltre in quant’anni di fratture territoriali, dalle elezioni sono emersi due partiti, meglio, due soggetti politici,"nazionali". Il Pd. Primo partito in Italia. Alle regionali, ha conquistato il Piemonte e l’...
Come si usa dire, l’onda lunga dilaga. Non c’è da meravigliarsi che il giorno dopo di Renzi coincida con un’altra vittoria, in sostanza una conferma. Quando tutto gira nel modo giusto, i tasselli si compongono senza sforzo, che si tratti del voto europeo o amministrativo....
A tre giorni dalla fine del processo in cui è imputato per le firme false che nel 2010 consentirono la presentazione della lista Formigoni alle elezioni regionali, il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, eletto con il Pdl ma domenica candidato Ncd non eletto alle...
Sono state vissute come le elezioni di Beppe Grillo. Ma in realtà il Movimento 5 Stelle è stato superato, forse persino surclassato, dal Pd di Matteo Renzi: a conferma che il grillismo è una gigantografia della crisi del sistema, non la sua soluzione. La realtà, secondo...
Non è il «voto di protesta» annunciato dai sondaggisti, e forse neppure lo «choc salutare» evocato da Prodi. E qualcosa di più. Le elezioni del 2014 saranno ricordate come la sconfitta storica di un sistema politico. L’eclissi dei partiti tradizionali. Il...
Il fronte estremista si afferma con forza in Francia, mentre l’onda euroscettica bagna le polveri ai partiti tradizionali nel Regno Unito, Ungheria, Austria e Danimarca. Le prime stime provvisorie fornite dall’Europarlamento dicono che l’insieme delle voci anti Ue avrà 115...
Ho guardato, l’avrete fatto anche voi, tutto quello che trovavo in rete sui due uomini trucidati in una terra di nessuno a Sloviansk: un fotografo free-lance italiano e il suo traduttore, avevano detto le prime notizie. Poi erano arrivati i nomi - si chiamavano Andrea tutti due, Andrea Andy...
Notizie di Ristretti1. Cinquecento invitati nel carcere di Padova per parlare di "Verità e Riconciliazione" Il Mattino di Padova, 26 maggio 2014 La Verità e la Riconciliazione è il titolo della grande Giornata di Studi che il 23 maggio ha portato in carcere più di...
Notizie 1. Giustizia: la "politica della paura" che affolla le nostre carceri di Glauco Giostra* Pagina99, 25 maggio 2014 Mercoledì prossimo l'Europa deciderà sulle sanzioni all'Italia. Molto è stato fatto, ma la questione resta soprattutto culturale. Solo una maggioranza ... 2...
Il sistema fiscale oggi in Italia avvantaggia l’uso di risorse ambientali non rinnovabili e l’inquinamento. Al contempo il nostro Paese tassa il lavoro molto più della media UE. Superare questo paradosso è possibile e necessario nell'interesse generale. Si tratta di una...
Sel e Radicali, come era abbastanza scontato aspettarsi. Ma, più di tutto, nella polemica di ieri sulla liberalizzazione delle droghe leggere, spicca il silenzio del Pd capitolino. Ufficialmente non parla nessuno perché sono tutti «impegnati nella campagna elettorale»....
L’aveva già detto a febbraio, il giorno dopo la bocciatura da parte della Consulta della Fini-Giovanardi, la legge che dal 2006 disciplina l’uso delle sostanze stupefacenti, scatenando anche allora polemiche e battute. Stavolta, a distanza di 3 mesi e alla vigilia delle elezioni...