Rassegna stampa

Radicali italiani non riceve finanziamenti pubblici di alcun tipo: è un movimento autofinanziato dai suoi iscritti e simpatizzanti. Abbiamo cercato finora di fornire su questo sito diversi servizi: strumenti, materiali, notizie. Tra questi anche un'ampia rassegna stampa, nella quale comparissero non solo tutti gli articoli riguardanti direttamente o indirettamente l'area e gli interessi radicali, ma anche gli interventi e gli editoriali di maggior spessore. Tuttavia, le limitate disponibilità finanziarie non ci consentono di sostenere oltre i costi della rassegna.

Continueremo perciò a segnalare in questa sezione solo gli "articoli sui radicali" più significativi.

Vuoi darci una mano, a titolo gratuito, per fornire un servizio migliore? Scrivici e ti ricontatteremo.

Format: 2014-07-12
Notizie 1. Giustizia: la "politica della paura" che affolla le nostre carceri di Glauco Giostra* Pagina99, 25 maggio 2014 Mercoledì prossimo l'Europa deciderà sulle sanzioni all'Italia. Molto è stato fatto, ma la questione resta soprattutto culturale. Solo una maggioranza ... 2...
Il sistema fiscale oggi in Italia avvantaggia l’uso di risorse ambientali non rinnovabili e l’inquinamento. Al contempo il nostro Paese tassa il lavoro molto più della media UE. Superare questo paradosso è possibile e necessario nell'interesse generale. Si tratta di una...
Sel e Radicali, come era abbastanza scontato aspettarsi. Ma, più di tutto, nella polemica di ieri sulla liberalizzazione delle droghe leggere, spicca il silenzio del Pd capitolino. Ufficialmente non parla nessuno perché sono tutti «impegnati nella campagna elettorale»....
L’aveva già detto a febbraio, il giorno dopo la bocciatura da parte della Consulta della Fini-Giovanardi, la legge che dal 2006 disciplina l’uso delle sostanze stupefacenti, scatenando anche allora polemiche e battute. Stavolta, a distanza di 3 mesi e alla vigilia delle elezioni...
La telefonata fra Papa Bergoglio e Marco Pannella, fra il capo della cattolicità e il grande laico anti-clericale, si è rivelata un avvenimento tanto eccezionale quanto privo di un seguito concreto, almeno in apparenza. E questo dice molto sul brodo mediatico in cui siamo immersi. Gli...
Notizie 1. Giustizia: intervista al Ministro Orlando "carceri, numeri sotto controllo" di Danilo Paolini Avvenire, 22 maggio 2014 Nel suo studio in via Arenula Andrea Orlando rivede le ultime carte e tira le fila di una giornata convulsa. Mancano appena due ... 2. Giustizia:...
Basta incentivi al consumo di risorse ambientali, piuttosto bisogna premiare l'innovazione e ridurre le tasse su lavoro e imprese. Lo chiedono Legambiente e Radicali italiani che hanno presentato il “Manifesto comune sulla fiscalità ambientale” individuando “dieci miliardi...
"Abbiamo individuato 10 miliardi tra rendite e sussidi anti-ecologici che devono essere cancellati e spostati su investimenti in efficienza energetica e qualità ambientale". Così Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, presentando oggi il Manifesto sulla fiscalit...
Notizie di Ristretti 1. Ventitré anni di Alta Sicurezza di Carmelo Musumeci (detenuto nel carcere di Padova) Ristretti Orizzonti, 21 maggio 2014 Per fare il male non è necessario essere cattivi, si può fare anche essendo buoni. E senza infrangere ... Notizie 2. Giustizia...
I danni della politica antidroga inaugurata nel 2006 col governo Berlusconi vanno oltre la legge Fini-Giovanardi e la perniciosa gestione del Dipartimento a livello nazionale. Il duo Giovanardi-Serpelloni ha impresso una svolta radicale, ideologica e conservatrice, alla politica italiana sul piano...
Caro Romano, sul no alla pena di morte sono persuaso che la maggioranza della gente sia d’accordo. Ciò non dovrebbe però indurre ad astenersi dall’interrogarsi sulle ragioni che spingono talune civiltà avanzate (ad esempio gli Stati Uniti) a considerare la pena...
COMUNICATO STAMPA      Venerdì 23 maggio  dalle ore 9.30 alle 16.30  presso la Casa di reclusione Due Palazzi di Padova si terrà la Giornata di Studi   “La verità e la riconciliazione”   PROGRAMMA GELLA GIORNATA DI STUDI   Mentre sempre di più è diffusa e...
Notizie 1. Giustizia: "faremo la riforma"... quante (false) promesse in 20 anni di Luca Rocca Il Tempo, 20 maggio 2014 Singoli provvedimenti, accelerazioni improvvise ed eterni rallentamenti. Ma soprattutto una lunga, interminabile scia di fallimenti. La tanto agognata ... 2....
Notizie di Ristretti 1. Un figlio malato e non potergli neppure telefonare Il Mattino di Padova, 19 maggio 2014 Meno dieci: mancano dieci lunghissimi giorni e poi scadrà l'anno di tempo che la Corte europea dei diritti dell'uomo ci ha concesso per far fronte al sovraffollamento...
Esiste una associazione dal nome promettente e avventuroso: "Grande Napoli". Non è un club culturale, benché consumi solo cultura. È una iniziativa politica che vede, a Napoli, il vuoto, il pericolo, la solitudine, la tendenza al continuo slittamento da ciò che...
Per fortuna ci sono gli antieuropei. Che scendono in piazza contro l’Unione Europea e contro l’euro. Per fortuna dell’Europa. Ma, in fondo, anche di Renzi e del Pd. Perché grazie agli antieuropei si parla dell’Europa. E grazie al M5s, oltre che a Renzi, anche il Pd ha...
Nello stretto passaggio tra una Seconda Repubblica al crepuscolo e una Terza che ancora non vede l’alba, colpisce l’atteggiamento di alcuni politici anche di nuova (o seminuova) leva. Di fronte al tracollo dell’etica pubblica e dell’efficienza dei pubblici uffici, costoro...
Notizie 1. Giustizia: carceri sempre sovraffollate, il ministro Orlando teme le sanzioni di Strasburgo di Nadia Campini La Repubblica-Genova, 18 maggio 2014 Almeno venti detenuti tossicodipendenti lasceranno le carceri liguri entro la fine dell'anno per essere inseriti in comunità...
Appuntamenti sul carcere, la giustizia e il reinserimento dei detenuti     Iniziative nostre   Giornata Nazionale Studi "La verità e la riconciliazione" (C.R. Padova, 23 maggio 2014). Iscrizioni chiuse   Giornata Nazionale Studi: "Senza ergastoli. Per...
Orlando e le carceri: le sue dichiarazioni sono corrette? (cliccate per scoprirlo) - "La forbice tra numero detenuti e posti si è dimezzata passando da 20 mila a 10 mila"... - "Oggi ci sono 10 mila detenuti in attesa di giudizio, dimezzati rispetto al 2009, quando erano circa 20 mila"... - "Prima...
Notizie 1. Giustizia: anomalie inspiegabili in un Paese normale di Piero Ostellino Corriere della Sera, 17 maggio 2014 Se fossimo un Paese normale, qualcuno si chiederebbe perché Scajola, accusato di aver facilitato l'espatrio dell'onorevole Matacena, inseguito, ... 2....
Se fossimo un Paese normale, qualcuno si chiederebbe perché Scajola, accusato di aver facilitato l’espatrio dell’onorevole Matacena, inseguito, a sua volta, da un’accusa di reato, sia in prigione. Per palese assenza dell’occasione - Matacena è irreperibile - Scajola non può reiterare il reato; è...
L’Italia attende il 28 maggio. Quel giorno si saprà se le carceri del nostro Paese, che Marco Pannella chiama le "moderne catacombe", continueranno a essere illegali. Con la sentenza Torreggiani la Corte europea dei diritti dell’uomo, l’8 gennaio del 2013, ha condannato l’Italia per le condizioni...
Vorrei comunque invitare i lettori ad ascoltare almeno una volta la trasmissione "radio carcere" il martedì sera su radio radicale. Solo una volta, perché è la trasmissione più angosciosa che conosca e spesso ci parla gente uscita di fresco dal "fresco", raccontando cosa sono le nostre carceri,...
Prorogata presentazione testo unificato sui ddl su indulto e amnistia: i motivi. Cosa bisognerà aspettarsi? Renzi ancora contrario alle misure. Era in programma l’altro ieri, giovedì 15 maggio, ma è slittata la presentazione del testo unificato su misure di indulto e amnistia. Probabilmente...