Visite ai boss in cella Insorgono Pdl e radicali

Dalla Rassegna stampa

Pdl e radicali all'attacco di Sonia Alfano (europarlamentare Idv) e Giuseppe Lumia (senatore Pd), che nei mesi scorsi hanno incontrato in carcere diversi esponenti mafiosi per indurli a collaborare con lo Stato. Per Maurizio Paniz (Pdl) si tratta di «una bassa iniziativa propagandistica», mentre i radicali hanno presentato un'interrogazione al ministro della Giustizia. Secca la replica della Alfano: «Chiaro perché hanno paura: cosa potrebbe dire un Provenzano se si pentisse a 360 gradi?».
 

© 2012 La Gazzetta dello Sport. Tutti i diritti riservati

SEGUICI
SU
FACEBOOK

Sostieni i Radicali Italiani con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €

Ti potrebbe interessare anche:

Lettera di risposta di Ernesto Lupo, consigliere per la Giustizia del Presidente della Repubblica, alla missiva che Rita Bernardini ha inviato al Capo dello Stato affinché si faccia chiarezza sulla morte in carcere di di Marcello Lonzi Gentile Rita Bernardini, rispondo alla sua lettera...
Caro Presidente della Repubblica, voglio in primo luogo ringraziarLa per l’intenso e non formale messaggio di saluto e augurio di buon lavoro che ci ha inviato in occasione del 13° congresso di Radicali Italiani. So di avere in Lei un attento ascoltatore della vicenda umana che oggi...
Lettera di Irene Testa, segretaria dell'Associazione il Detenuto Ignoto e membro della Direzione di Radicali Italiani:Gentili Presidenti,nei giorni scorsi la signora Maria Ciuffi, mamma di Marcello Lonzi, detenuto nel 2003 e morto nel carcere delle Sughere di Livorno mi ha chiesto di sostenerla...