Visite ai boss in cella Insorgono Pdl e radicali

Dalla Rassegna stampa

Pdl e radicali all'attacco di Sonia Alfano (europarlamentare Idv) e Giuseppe Lumia (senatore Pd), che nei mesi scorsi hanno incontrato in carcere diversi esponenti mafiosi per indurli a collaborare con lo Stato. Per Maurizio Paniz (Pdl) si tratta di «una bassa iniziativa propagandistica», mentre i radicali hanno presentato un'interrogazione al ministro della Giustizia. Secca la replica della Alfano: «Chiaro perché hanno paura: cosa potrebbe dire un Provenzano se si pentisse a 360 gradi?».
 

© 2012 La Gazzetta dello Sport. Tutti i diritti riservati

SEGUICI
SU
FACEBOOK

Ti potrebbe interessare anche:

Dichiarazione di Michele Capano, della Direzione Nazionale Radicali Italiani:   All'indomani della rivolta di Airola stiamo assistendo - dal Sap al Sappe - a una "gara" tra i sindacati di polizia per chi tiene la posizione più dura sulla sicurezza in carcere, in particolare sulla legge 2014/...
Dichiarazione di Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani "Il provvedimento che dispone i domiciliari per Fabrizio Pellegrini è una bellissima notizia e un successo della mobilitazione radicale che ha visto in pochissimi giorni oltre 150 persone da tutta Italia chiederne la scarcerazione...
Per la prima volta nella storia del nostro Paese un disegno di legge che prevede la legalizzazione della cannabis è all'esame del Parlamento. Si tratta di un momento cruciale e di un passaggio delicatissimo. Dopo decenni di lotte antiproibizioniste, come Radicali, sappiamo che in...