UN CONTRIBUTO DI LIBERTÀ

Visite ai boss in cella Insorgono Pdl e radicali

Dalla Rassegna stampa

Pdl e radicali all'attacco di Sonia Alfano (europarlamentare Idv) e Giuseppe Lumia (senatore Pd), che nei mesi scorsi hanno incontrato in carcere diversi esponenti mafiosi per indurli a collaborare con lo Stato. Per Maurizio Paniz (Pdl) si tratta di «una bassa iniziativa propagandistica», mentre i radicali hanno presentato un'interrogazione al ministro della Giustizia. Secca la replica della Alfano: «Chiaro perché hanno paura: cosa potrebbe dire un Provenzano se si pentisse a 360 gradi?».
 

© 2012 La Gazzetta dello Sport. Tutti i diritti riservati

SEGUICI
SU
FACEBOOK

Sostieni i Radicali Italiani con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €

Ti potrebbe interessare anche:

"Caro Orlando, sulle carceri è ora di fare la rivoluzione" Gli Stati Generali siano davvero l'architrave della riforma penitenziaria: la Camera si fermi. E il ministro sciolga tre dubbi Il ministro Andrea Orlando è intervenuto il 1 luglio alla prima riunione dei coordinatori degli Stati...
Il 27 marzo i radicali fiorentini dell’Associazione “Andrea Tamburi” hanno manifestato davanti la sede del Consiglio regionale della Toscana per chiedere tempi certi per la chiusura dell’Ogp di Montelupo Fiorentino. "Dal 31 marzo 2015 gli Opg dovevano essere...
Come riportato dall’Osapp domenica 28 giugno ha perso la vita un detenuto di 55 anni ristretto nel carcere di Sollicciano, a seguito, probabilmente, della contemporanea assunzione di metadone e altre sostanze. "Si tratta dell’ottava morte nel carcere di Sollicciano dall’inizio dell’anno,...