Notizie dalle associazioni

Aggiornamenti dalla Cina

Le prime notizie sono uscite intorno a metà agosto, sul Beijing Times: l’attore Jaycee Chan, figlio della star del cinema di azione e di arti marziali di Hong Kong, Jackie Chan, fermato dalla polizia di Pechino e arrestato. Risultato positivo alla marijuana, il figlio del divo, 32 anni, noto in Cina come musicista, cantante e attore, è finito in manette insieme all’amico e collega taiwanese Ko Chen Tung, altro volto noto del cinema orientale. La polizia cinese ha rinvenuto nell’abitazione del...

News dalla LID

Care amiche, cari amici, siamo vicinissimi ad una svolta per quanto riguarda il divorzio in Italia, sia per quanto riguarda i tempi della separazione obbligatoria che per le procedure necessarie ad ottenere lo scioglimento del matrimonio. Il Decreto Legge 1612 appena pubblicato sulla GU, in attesa di essere convertito in legge dal Parlamento, prevede la possibilità in caso di separazione consensuale o domanda di divorzio congiunta, quando non vi sia presenza di figli minori o non...

Io non credo, di Claudia Sterzi. "Rovigo e dintorni"

Centro di Ricerca industriale, Rovigo. Canapa.Io non credo. Non credo alla teoria del complotto, e a nessuna visione del mondo che preveda un gruppo di uomini, semialieni o rettili, che decidono le sorti del mondo e manipolano le menti; casomai, piuttosto, la società umana si riproduce quotidianamente secondo una logica di dominio e di potere che è insita nella natura stessa.Eppure, a seguire le vicende della war on drugs nell' ultimo secolo, si ha davvero l' impressione che un complotto esista...

Trasmissione su Radio Radicale: riforma giustizia e divorzio breve, confronto tra on. Moretti e sen. Alberti Casellati

 Riforma del divorzio e Decreto Legge sul processo civile, questi gli argomenti della puntata di martedì 2 settembre in diretta su Radio Radicale a cura della Lega Italiana per il Divorzio Breve. Ospiti della puntata la senatrice Alberti Casellati, gruppo F.I. e relatrice in commissione giustizia del Disegno di Legge sul divorzio breve, e l’eurodeputata Alessandra Moretti, gruppo PD. In studio Diego Sabatinelli ed Alessandro Gerardi LEGGI L'ARTICOLO leggi tutto

Trasmissione su Radio Radicale, soppressione del Tribunale per i Minorenni, proposte sen. Cardiello

Trasmissione in diretta su Radio Radicale a cura della Lega Italiana per il Divorzio Breve con in collegamento il senatore Franco Cardiello, membro della commissione giustizia e del gruppo Forza Italia, e Fabio Nestola, Presidente della Fe.N.Bi. (Federazione Italiana per la Bigenitorialità). In studio Diego Sabatinelli per il tema della puntata: le proposte del senatore Cardiello per la soppressione del Tribunale per i Minorenni LEGGI TUTTO leggi tutto

Trasmissione su Radio Radicale, divorzio breve: in collegamento il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri

 Per il sen. Maurizio Gasparri è un errore banalizzare il matrimonio consentendo ai separati di ottenere il divorzio in modo troppo rapido, anche se la maggioranza ormai è indirizzata verso un cambiamento che ne riduca i tempi. Leggi tutto leggi tutto

Riforma del divorzio, ne parliamo con l'avv. Bernardini de Pace e la sen. Filippin

Riforma del divorzio, puntata di martedì 12 agosto su Radio Radicale a cura della Lega Italiana per il Divorzio Breve. Ospiti in collegamento telefonico l’avv. Annamaria Bernardini de Pace e la senatrice Rosanna Filippin, relatrice della riforma in commissione giustizia del Senato, in studio Diego Sabatinelli, segretario della LID – Lega Italiana Divorzio Breve. Al termine della trasmissione è seguito anche il filo diretto tra ascoltatori e ospiti. Leggi tutto l'articolo leggi tutto

In nome dei bambini, basta con la guerra alle droghe!

(Tradotto da End the Drug War "For the Kids" Coalition Forms, pubblicato su Stopthedrugwar.org Più di 80 organizzazioni per i diritti civili, l’immigrazione, la giustizia penale, l’antirazzismo, i diritti umani, libertarie e religiose, si sono riunite la scorsa settimana per lanciare un appello per la fine della guerra alla droga in nome della tutela dei bambini, un appello affrettato dalla crisi dell’immigrazione minorile di confine, ma consapevole del danno continuo recato dalle milizie...

Tempi duri per i tossicodipendenti ucraini / 2

Già in marzo se ne era parlato: per i tossicodipendenti ucraini  di Crimea, l'accordo di adesione alla  Russia si preannunciava a tinte cupe, dato l'assoluto rifiuto, da parte russa, di prendere in considerazione quelle misure di riduzione del danno che incidono, in positivo, sulle percentuali di infezione da HIV, AIDS, epatite C e ogni altra malattia trasmissibile per iniezione.Gli 800 tossicodipendenti da siringa in Crimea registrati (su un numero stimato di 14.000), in più,...

Guerra alla droga e lotta di classe

Negli Stati Uniti, un Anti-Drug Use Act, del 1986, ha stabilito un trattamento distinto tra powder cocaine, cocaina in polvere, e rock cocaine, o crack, determinando di fatto una disparità di trattamento tra classi sociali. Come riporta un articolo uscito ieri sul Los Angeles Times, questo tipo di approccio "ha contribuito a portare avanti una cultura di intervento e riabilitazione come risposta appropriata all'abuso di droga e alla tossicodipendenza per le persone benestanti e per la...