Diritti civili

Russian riot policemen detain gay and LGBT rights activist Nikolai Alexeyev (C) during an unauthorized gay rights activists rally in central Moscow on May 30, 2015. Moscow city authorities turned down demands for a gay rights rally. AFP PHOTO/DMITRY SEREBRYAKOV        (Photo credit should read DMITRY SEREBRYAKOV/AFP/Getty Images)

Gay. Radicali: adesione a presidi contro persecuzioni gay in Cecenia. Appello a diplomazia italiana in Russia.

“Aderiamo con convinzione ai presidii convocati davanti ai consolati e alle ambasciate russe per stigmatizzare il giustificazionismo delle autorità locali sull’orribile violazione dei diritti umani delle persone LGBTI che sta avendo luogo negli ultimi mesi in Cecenia. Saremo come sempre dalla parte del popolo ceceno, come lo abbiamo fatto per tempo agli inizi degli anni […]

Articolo - 21 aprile 2017
medici

Aborto, Radicali: bene Zingaretti su Ru486 nei consultori, colpo alla strategia di sabotaggio che impedisce accesso alla 194

Dichiarazione di Antonella Soldo, Presidente di Radicali Italiani, e di Alessandro Capriccioli, Segretario di Radicali Roma. L’innovazione introdotta dalla giunta Zingaretti, che consentirà l’aborto farmacologico nei consultori familiari, può costituire un importante passo in avanti nella tutela dei diritti delle donne, in una regione in cui il ricorso alla legge 194 viene ormai scientificamente sabotato […]

Articolo - 5 aprile 2017

Lo sguardo delle madri di Plaza de Mayo

Domenica 9 aprile | ore 17 NORA Book & Coffee Via Delle Orfane 24/D | Torino Presentazione del libro di Cesare Bianco «Lo sguardo delle madri di Plaza de Mayo». Un romanzo che ha per vere protagoniste le Madri di Plaza de Mayo, donne intrepide che nell’ultimo passato dell’Argentina sono state le uniche a difendere […]

Articolo - 27 marzo 2017
obiezione-di-coscienza-3

Aborto, Radicali: Legge snaturata da obiezione dilagante, senza contromisure si torna a mammane

Dichiarazione di Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani, e della presidente Antonella Soldo Da quando è stata legalizzata l’interruzione volontaria di gravidanza il numero di aborti è andato progressivamente diminuendo: nel 2015 sono stati meno di 90mila, cioè il 9,3% in meno dell’anno precedente e oltre il 70% in meno rispetto ai primi anni Ottanta. […]

Articolo - 23 febbraio 2017
hospital indoor,hallway and seats

Aborto, Radicali: “Concorsi per non obiettori in tutte le regioni per rispettare diritti di donne e medici”

Dichiarazione di Riccardo Magi e Antonella Soldo, segretario e presidente di Radicali Italiani Il concorso riservato a soli medici non obiettori indetto dall’ospedale San Camillo è una misura non solo necessaria, ma ormai indispensabile. Nel quadro complessivo, che vede 7 ginecologi su 10 fare obiezione di coscienza, l’applicazione della legge 194 è infatti a rischio […]

Articolo - 22 febbraio 2017

Radicali, Parlamento non scarichi su giudici, da adozioni a fine vita si assuma responsabilità di allargare diritti

Dichiarazione di Riccardo Magi e Antonella Soldo, segretario e presidente di Radicali Italiani Il primo presidente della Cassazione Canzio solleva una questione molto importante quando punta il dito sulla consuetudine tutta italiana di rimandare la soluzione su questioni etico-sociali “in via esclusiva” alla giurisdizione. Prassi che consente a un legislatore pavido e irresponsabile di scaricare […]

Articolo - 26 gennaio 2017

Unioni civili. Magi e Monaco, Radicali: con decreti finisce limbo ma molti diritti ancora alla finestra

Dichiarazione di Riccardo Magi e Leonardo Monaco, rispettivamente segretario di Radicali Italiani e dell’Associazione Radicale Certi Diritti. “Il Consiglio dei Ministri, con l’approvazione dei tre decreti, ha dato piena effettività alla legge sulle unioni civili e ha portato definitivamente a compimento il primo piccolo passo verso la riforma del Diritto di famiglia per cui come […]

Articolo - 14 gennaio 2017

Cosa fanno i Radicali grazie a te

Radicali italiani è un movimento politico che vive esclusivamente grazie all’autofinanziamento. È così da sempre: non abbiamo mai ricevuto fondi, finanziamenti o rimborsi pubblici. Scopri cosa fanno i Radicali grazie a te e aiutaci a raggiungere i nostri obiettivi! C’è un Movimento per una società più aperta, con più diritti e opportunità, per chi merita e […]

Articolo - 21 ottobre 2016

La democrazia ha fatto il suo corso? Sfide e rischi del modello democratico nell’ultimo decennio

A cura di No Peace Without Justice – Non c’è pace senza giustizia   Se la democrazia è stata l’idea politica di maggior successo partorita dal XX secolo, come dimostrarono, tra i tanti avvenimenti, il fenomeno di decolonizzazione e il crollo dell’Unione Sovietica, per il XXI secolo le sorti della democrazia sembrano essere cambiate. Sebbene […]

Articolo - 7 ottobre 2016

Radicali e Società Libera: “Saremo sabato a Roma, con Emma Bonino, per chiedere Diritto e Libertà per i popoli oppressi”

Dichiarazione di Valerio Federico, Tesoriere di Radicali Italiani e Vincenzo Olita, Presidente di Società Libera: Dagli Yazidi, massacrati dall’ISIS nel nord dell’Iraq, ai Venezuelani, privati della libertà di espressione e manifestazione dal castrista Maduro, alle politiche di assimilazione di Pechino in Tibet e nello Xinjiang con gli Uiguri, alla schiavizzazione in corso degli Harratin mauritani, il mondo assiste […]

Articolo - 6 ottobre 2016

La condizione della Libertà e dei Diritti nel mondo peggiora: marciamo per chiedere di dare alla difesa dei Diritti Umani priorità nei rapporti internazionali

di Demetrio Bacaro, Vicepresidente del Comitato Nazionale di Radicali Italiani Il Dubbio – 05/10/2016   Dalle ceneri umanitarie, sociali ed economiche createsi con la fine del secondo conflitto mondiale, con oltre 71 milioni di vittime fra militari e popolazione civile (solo in Europa circa 50 milioni), decine di milioni di feriti, senzatetto, sfollati, orfani, nasceva l’intento […]

Articolo - 5 ottobre 2016

Marcia per la libertà dei popoli oppressi

di Antonio Stango, Segretario del Comitato Italiano Helsinki e membro della Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo L’Opinione, 01/10/2016 La nona edizione della Marcia internazionale per la libertà dei popoli oppressi e delle minoranze, promossa dall’associazione di cultura liberale “Società Libera” insieme con Radicali Italiani, chiederà di rivolgere maggiore attenzione ad alcune aree del mondo in cui […]

Articolo - 3 ottobre 2016
marcia8ottobre

IX marcia internazionale per una società aperta e lo stato di diritto con Emma Bonino – Sabato 8 ottobre, Roma e Parigi

Sabato 8 ottobre a Roma alle ore 16 ci ritroveremo in Piazza Mazzini e marceremo fino a Castel S. Angelo per un società aperta e per lo Stato di Diritto, con Emma Bonino, insieme ai rappresentanti di molti popoli oppressi nel mondo. Con questa iniziativa vogliamo porre l’attenzione sul pericoloso ritorno dei nazionalismi, sul fallimento […]

Articolo - 22 settembre 2016

“La mia dolce morte in Svizzera, diecimila euro per non soffrire più”

La Stampa (ed. online) – Cronaca di Torino – 18/01/2016 Andre Malaguti   «Mi hanno detto che per morire ci vogliono cinque minuti e diecimila euro. Ti danno un gastroprotettore. E subito dopo un bicchiere di veleno, una sostanza di cui non ricordo il nome. A quel punto te ne vai. Senza sentire dolore. Mi […]

Articolo - 18 febbraio 2016

Pannella: “Renzi non mi piace, ma voglio aiutarlo con le mie battaglie”

L’Unità http://www.unita.tv/interviste/pannella-renzi-non-mi-piace-ma-voglio-aiutarlo-con-le-mie-battaglie/ Massimiliano Coccia Lo storico leader radicale non molla l’impegno politico: “Gli scioperi per la fame mi allungano la vita” “Scendo subito!”, risponde veloce Marco Pannella alla mia citofonata ed effettivamente scende con un borsone, pronto quasi a partire. Nello scendere di corsa per l’imminente intervista ha dimenticato i sigari toscani alla grappa. Dopo […]

Articolo - 9 novembre 2015
rita_bernardini_cannabis_montecitorio-7

Rita Bernardini trattenuta dai carabinieri per aver offerto della cannabis ad uso terapeutico. Guarda la conferenza stampa

da openspace.it  Rita Bernardini, segretaria dei Radicali ed ex parlamentare, continua a combattere per la legalizzazione delle droghe leggere. Dopo la perquisizione della polizia di qualche mese fa – Rita coltivava sul suo terrazzo 56 piantine di cannabis e rivendicava il diritto di “essere arrestata come tutti gli altri cittadini” – domenica 4 ottobre ha regalato […]

Articolo - 5 ottobre 2015
testamento-biologico

Una lunga lotta radicale per la libertà di scelta

Intervento di Sergio Ravelli, presidente dell’associazione radicale di Cremona “Piero Welby”: Anche Cremona avrà entro la fine dell’anno il Registro comunale dei testamenti biologici. Lo ha deciso la Giunta comunale lo scorso 9 settembre approvando all’unanimità la proposta di delibera e di regolamento. Toccherà al Consiglio comunale dire la parola definitiva (il fronte dei favorevoli all’istituzione del […]

Articolo - 18 settembre 2015
BrecciaPortaPia

XX settembre: presidio Radicale a Porta Pia domenica dalle 14.00

Si terrà domenica 20 settembre dalle 14 alle 16.30 davanti al monumento della Breccia di Porta Pia di Corso d’Italia a Roma la consueta manifestazione laica radicale per ricordare la liberazione di Roma dallo Stato Pontificio del 1870 e riportare all’attenzione di tutti la necessità di tante nuove brecce nonviolente per il ripristino dello Stato di Diritto, […]

Articolo - 18 settembre 2015

Il compleanno della “Ru486” tra polemiche e aborti in calo

La Repubblica – Cronaca di Torino Ottavia Giustetti Dieci anni di battaglie per l’introduzione della RU486: il Sant’Anna è stato il primo ospedale d’Italia ad avviare la sperimentazione della pillola abortiva, quella che sostituisce l’intervento chirurgico nei casi di interruzione volontaria di gravidanza. Una scelta che oggi contribuisce a garantire il diritto di tutte le […]

Articolo - 10 settembre 2015
eutanasia

Eutanasia, Cappato-Fraticelli-Welby: 16 richieste di eutanasia ricevute in agosto. Superate le 100mila sottoscrizioni sulla pdl popolare

“SOS Eutanasia” (www.soseutanasia.it) è l’iniziativa di disobbedienza civile promossa da Cappato, Fraticelli e Welby per far sì che il Parlamento discuta la proposta di legge popolare www.eutanasialegale.it che ha superato le 100mila sottoscrizioni di cittadini italiani. Dichiarazione di Marco Cappato, Gustavo Fraticelli e Mina Welby: Nel solo mese di agosto 2015 sono state 16 le persone che ci […]

Articolo - 3 settembre 2015
#LibertàTerapeutica
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#EuropeFirst

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA