Economia

corte-europea

Fondi Ue, Radicali: Italia ancora bocciata, in 6 anni sanzioni per quasi un miliardo

Dichiarazione di Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani: Come molto spesso accade, anche oggi il Tribunale dell’Unione europea ha respinto il ricorso in merito alla decisione della Commissione europea (2013/123/UE) recante esclusione dal finanziamento dell’Ue di alcune spese sostenute dall’Italia in materia di politica agricola comune. Parliamo di una cifra superiore ai 70 milioni di […]

Articolo - 12 novembre 2015
cartolina inquinamento2b leg.2

L. Stabilità: conf. stampa ‘#Menoinquinomenopago’ con Riccardo Magi e Valerio Federico il 12 novembre al Senato per presentare le proposte di emendamento

Oltre un anno fa Radicali Italiani e Legambiente hanno lanciato #menoinquinomenopago, una campagna con proposte legislative volte al rispetto della Delega fiscale del 2014, con la quale il Parlamento ha impegnato (invano) il governo a proporre una riforma della fiscalità in chiave ecologica, per aumentare la tassazione sul consumo o depauperamento delle risorse naturali non […]

Articolo - 5 novembre 2015

L. Stabilità: conf. stampa ‘#Menoinquinomenopago’ con Riccardo Magi e Valerio Federico il 12 novembre al Senato per presentare le proposte di emendamento

Oltre un anno fa Radicali Italiani e Legambiente hanno lanciato #menoinquinomenopago, una campagna con proposte legislative volte al rispetto della Delega fiscale del 2014, con la quale il Parlamento ha impegnato (invano) il governo a proporre una riforma della fiscalità in chiave ecologica, per aumentare la tassazione sul consumo o depauperamento delle risorse naturali non […]

Articolo - 5 novembre 2015

L. Stabilità: conf. stampa ‘#Menoinquinomenopago’ con Riccardo Magi e Valerio Federico il 12 novembre al Senato per presentare le proposte di emendamento

Oltre un anno fa Radicali Italiani e Legambiente hanno lanciato #menoinquinomenopago, una campagna con proposte legislative volte al rispetto della Delega fiscale del 2014, con la quale il Parlamento ha impegnato (invano) il governo a proporre una riforma della fiscalità in chiave ecologica, per aumentare la tassazione sul consumo o depauperamento delle risorse naturali non […]

Articolo - 5 novembre 2015

L. Stabilità: conf. stampa ‘#Menoinquinomenopago’ con Riccardo Magi e Valerio Federico il 12 novembre al Senato per presentare le proposte di emendamento

Oltre un anno fa Radicali Italiani e Legambiente hanno lanciato #menoinquinomenopago, una campagna con proposte legislative volte al rispetto della Delega fiscale del 2014, con la quale il Parlamento ha impegnato (invano) il governo a proporre una riforma della fiscalità in chiave ecologica, per aumentare la tassazione sul consumo o depauperamento delle risorse naturali non […]

Articolo - 5 novembre 2015

L. Stabilità: conf. stampa ‘#Menoinquinomenopago’ con Riccardo Magi e Valerio Federico il 12 novembre al Senato per presentare le proposte di emendamento

Oltre un anno fa Radicali Italiani e Legambiente hanno lanciato #menoinquinomenopago, una campagna con proposte legislative volte al rispetto della Delega fiscale del 2014, con la quale il Parlamento ha impegnato (invano) il governo a proporre una riforma della fiscalità in chiave ecologica, per aumentare la tassazione sul consumo o depauperamento delle risorse naturali non […]

Articolo - 5 novembre 2015
MST3k-_Francis_Ford_Coppola

Basilicata, Ford Coppola: “Il governo paghi i lucani per il petrolio”. Bolognetti: Caro Coppola, hai ragione, la Basilicata è una terra meravigliosa, ma basta baratti e “buchi per terra”

Di Andrea Spinelli Barrile. Fonte: Ecoblog, 27 ottobre 2015 Il regista americano scettico sulle estrazioni petrolifere picca il governo: “Il governo lasci i soldi ai lucani”. Francis Ford Coppola, regista statunitense di capolavori come Il Padrino e Apocalypse now avente origini italiane (anzi meridionali ama precisare lo stesso regista), è in questi giorni in visita in Italia, una […]

Articolo - 27 ottobre 2015
RENZI

L. stabilità. Massari: Renzi non sa ciò che dice e non fa quel che deve. Poteva cambiare le regole, non lo ha fatto

Dichiarazione di Alessandro Massari, della Direzione nazionale di Radicali Italiani: “Renzi afferma che la legge di stabilità ‘È legge di fiducia’, non entro oggi nel merito dei provvedimenti annunciati che commenterò dopo aver letto il testo, ma sono rimasto colpito dalla sua confusione e ignoranza delle regole. Se il presidente del Consiglio dei ministri crede di […]

Articolo - 15 ottobre 2015
negozi-milano-ansa-258

Commercio, chiusura festiva. Federico e Di Carlo: tutti insieme felici e corporativi approvano provvedimento illiberale

Dichiarazione di Valerio Federico e Alessio Di Carlo, rispettivamente tesoriere e membro della giunta di Radicali Italiani: "Le forze politiche di ogni schieramento non hanno perso l’occasione di approvare alla Camera un provvedimento illiberale che cancell la facoltà per gli esercizi commerciali di restare aperti per tutti i giorni dell’anno senza limitazioni". "Senza nessun voto […]

Articolo - 18 settembre 2015

Grattacielo, esposto alla Corte dei Conti

La Stampa – Cronaca di Torino Fratelli d’Italia chiede chiarezza sulla pace tra Fuksas e Chiamparino: quanto è costata ai piemontesi? La pace tra l’archistar Massimiliano Fuksas e il presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino, lascia perplessità trasversali nel mondo politico. Maurizio Marrone, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, ha deciso di presentare un esposto […]

Articolo - 11 settembre 2015

Torre Regione, pace a metà tra Chiamparino e Fuksas

la Repubblica Ottavia Giustetti Il caso. L’archistar rinuncia ad altri 4 milioni di compensi, l’ente ritira la citazione. Ma restano punti da chiarire Non durano a lungo i festeggiamenti per la chiusura in via amichevole del contenzioso tra Sergio Chiamparino e l’architetto Massimiliano Fuksas sulle parcelle per la progettazione del grattacielo della Regione. I due […]

Articolo - 10 settembre 2015
8a9b492fc65e245d641bf73a5c4db59d_XL

Di Carlo e Federico: Via i Tribunali delle Acque, risorse agli Uffici di Sorveglianza

Dichiarazione di Alessio Di Carlo e Valerio Federico, rispettivamente membro di Giunta e Tesoriere di Radicali Italiani: “La drammatica situazione degli uffici di sorveglianza italiani, che da tempo denunciamo, è giunta ad un punto di intollerabilità tale da richiedere un intervento di urgenza da parte del Governo”. “Per questo motivo proponiamo l’immediata soppressione, da attuarsi […]

Articolo - 11 agosto 2015
tasse

Tasse. Cappato: Prima tagli su imprese e lavoro, altrimenti Renzi farà vincere il populismo

Dichiarazione di Marco Cappato, Presidente del Gruppo Radicale – federalista europeo al Comune di Milano, ai margini del Comitato nazionale di Radicali italiani: “Tagliare le tasse sulle imprese fa riprendere l’economia e riduce l’evasione. Tagliare le tasse sulla casa, molto meno. Ma rende più voti. Renzi sceglie la strada economicamente meno efficace, ma elettoralmente più […]

Articolo - 19 luglio 2015
101598_lutto_ralf

È morto Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia di Mestre

Di Valter Vecellio (*) È morto nella tarda serata di sabato all’ospedale di Padova Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia di Mestre, i radicali ben lo conoscevano e ne hanno da sempre apprezzato analisi, proposte, suggerimenti. Da tempo Bortolussi era malato e le sue condizioni si erano aggravate in questo ultimo periodo. 67 anni, oltre a […]

Articolo - 6 luglio 2015
urna-elettorale

Referendum Grecia. Massari: allegro, ma non troppo

Dichiarazione di Alessandro Massari, membro della Direzione nazionale di Radicali Italiani: Uno dei più grandi economisti italiani, Carlo Maria Cipolla, scrisse un divertente pamphlet dal titolo Allegro ma non troppo, contenente un piccolo esilarante saggio intitolato: “Le leggi fondamentali della stupidità umana”. La legge più importante ammonisce: “Una persona stupida è più pericolosa di un […]

Articolo - 5 luglio 2015
location2_b

La città metropolitana di Firenze aumenta le tasse locali in barba alle promesse dell’anno scorso

Dichiarazione di Massimo Lensi e Maurizio Buzzegoli, presidente e segretario dell’associazione radicale Andrea Tamburi di Firenze: “Avrebbe dovuto essere il toccasana per tutti i guai. Taglio della spesa pubblica, capacità di risolvere in fretta i problemi dell’amministrare una comunità, coesione tra i vari livelli amministrativi, elasticità, insomma una vera panacea universale e onnipotente. E invece, […]

Articolo - 3 luglio 2015
soldi

Banche. Radicali incontrano presidente Acri Guzzetti. Federico e Massari: Passi avanti ma serve spezzare legame con politica

Dichiarazione di Valerio Federico e Alessandro Massari, rispettivamente tesoriere e membro di Direzione di Radicali Italiani, a seguito dell’incontro avuto con il presidente di Acri Giovanni Guzzetti e con il direttore generale Giorgio Righetti: “Il presidente Guzzetti, che ringraziamo per l’invito ad incontrarlo, ha tenuto a ribadire l’indipendenza delle fondazioni bancarie dalla politica e dai […]

Articolo - 1 luglio 2015
bancarotta

#Sbanchiamoli: mercoledì primo luglio incontro di Valerio Federico e Alessandro Massari con il presidente Acri Giovanni Guzzetti

Mercoledì 1 luglio, su invito del presidente di Acri (l’organizzazione che rappresenta le Casse di Risparmio Spa e le Fondazioni di Origine Bancaria) Giuseppe Guzzetti, si svolgerà un incontro alle ore 20.30 con Valerio Federico, tesoriere di Radicali Italiani e Alessandro Massari membro della Direzione nazionale. L’incontro verterà sull’iniziativa politica radicale in corso denominata “#Sbanchiamoli! […]

Articolo - 30 giugno 2015

Otto per Mille, i Radicali lo chiedono al Papa

Lo Spiffero http://www.lospiffero.com/buco-della-serratura/x-i-radicali-lo-chiedono-al-papa-22421.html red Ogni anno lo Stato elargisce alla Chiesa cattolica oltre 6 miliardi dal gettito fiscale. Una cifra ben superiore a quella realmente espressa dalla volontà dei contribuenti. Un meccanismo che ha fatto storcere il naso anche alla Corte dei Conti   6.424.807.772 euro. È la cifra complessiva dei fondi pubblici e delle […]

Articolo - 24 giugno 2015
Schermata 2013-03-14 alle 10.26.43

Papa a Torino. Flash mob radicale in Piazza Savoia. Esposto striscione con assegno che ogni anno Stato elargisce a Chiesa Cattolica: 6.424.807.772 euro

Papa Francesco, nulla da dire sull’Otto per mille? Il pomeriggio del 20 giugno l’Associazione radicale Adelaide Aglietta e l’Uaar hanno tenuto un flash mob in Piazza Savoia, a Torino, ai piedi dell’obelisco che ricorda l’emanazione delle “leggi Siccardi”, con cui nel 1850 lo Stato sabaudo abolì i privilegi della Chiesa Cattolica. È stato esposto uno […]

Articolo - 23 giugno 2015
#LiberidalDebito
#SostieniciNelTempo
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti su campagne, iniziative, eventi

DIFFONDI LA CAMPAGNA