Current Tv – La Tv di Al Gore si occupa della Basilicata

L’Isola che non c’è

Il 25 novembre del 2009, sull’emittente Current Tv(Canale 130 di Sky) di proprietà del ex vice presidente Usa Al Gore, va in onda un documentario/video-inchiesta dal titolo “Rifiuti connection”. Vito Foderà, autore con Pietro Dommarco dell’inchiesta, dagli studi di Current la presenta così: “Una vera e propria bomba ecologica a cielo aperto: è la Basilicata, una delle regioni più sconosciute del mezzogiorno d’Italia. Nel silenzio e nella falsa immagine di isola felice si nascondono pesanti eredità e interessi multinazionali legati allo smaltimento dei rifiuti tossici. Un sistema, quello della “rifiuti connection lucana”, ambientalmente ed economicamente insostenibile. Uno scandalo taciuto nella più totale indifferenza. Per far luce su una delle zone d’ombra più oscure del nostro paese, siamo andati in Basilicata, dove ai briganti di un tempo sono subentrati i criminali di oggi: i poteri forti che hanno trasformato la monnezza in oro.”  Nel documentario troviamo tutti i temi di cui l’Associazione Radicali Lucani si è occupata, ad iniziare dalla vicenda della vasca fosfogessi di Tito(video-inchiesta su Fai Notizia del luglio 2009).

L’attuale Presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Vincenzo Folino, nel corso di un’audizione presso la V Commissione consiliare permanente, afferma: “Ho visto un servizio su Canale 130. Francamente sconcertante, perché tutti in questo Paese si dilettano a intervenire, fra cui soggetti istituzionali, creando anche allarme.” Lo stesso Folino, parlando della vasca Fosfogessi, dice: “al di là del fatto che bisogna insistere, lo fanno anche taluni di questi che poi spesso vanno fuori binario perché, lo ricordiamo, negli ultimi mesi ci sono state diverse prese di posizione (Bolognetti, Zamparutti ed altri)…”

Poche settimane dopo l’audizione, ho avuto modo di intervistare il sindaco di Tito, Pasquale Scavone(vedi Fai Notizia, 26 gennaio 2010). Nell’intervista, il primo cittadino afferma che nella vasca fosfogessi sono stati stoccati anche fanghi di perforazione provenienti dalle estrazioni petrolifere. La notizia rimane un’esclusiva di Radio Radicale e Fai Notizia. Nessuno ritiene opportuno approfondire.

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA