Il Piano Regionale dei rifiuti 2001

Il 2 febbraio 2001, il Consiglio regionale della Basilicata approva la legge n°6, avente ad oggetto “Disciplina delle attività di gestione dei rifiuti ed approvazione del relativo piano”. Nel declamare i principi ispiratori della legge, all’art. 2 si afferma che “La Regione e gli enti locali, nell’esercizio delle funzioni di cui alla presente legge, sono tenuti a dare attuazione ai seguenti principi: favorire la raccolta differenziata, la selezione e la valorizzazione delle frazioni di rifiuti urbani raccolte separatamente; prevenire e ridurre la produzione e la pericolosità dei rifiuti.”

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA