Bilancio 2010

Stato patrimoniale al 31 ottobre 2010 (elaborato con dati al 19/10/2010)
Attivo 2010 2009   Passivo 2010 2009
Cassa, banche e c/c postale 59.098 54.702   Debiti vs/fornitori:    
        per fatture ricevute (*) 16.507 6.885
Crediti vs/soggetti area radicale       per fatture da ricevere (*) 8.219 7.857
Crediti vs/Comitato promotore referendum 19.297 19.496        
Crediti vs/Nessuno tocchi Caino 860        
         
Altri crediti verso:       Debiti erariali, tributari e previdenziali    
Erario per IRAP 3.630 1.787   per IRPEF 3.998 9.296
INAIL acconti 251 160   per INPS gestione separata 2.198 7.998
Circuiti carte di credito e rid 3.304 921   per IRAP 884 331
diversi 427 17        
Nessuno tocchi Caino 4.200          
Centro di produzione srl 2.029 2.029        
Fornitori c/anticipi 1.372   Debiti vs/soggetti area radicale    
  Lista Pannella 382.696 382.776
        E.R.A. 1.078 1.078
Stima autofinanziamento residuo ottobre        
        Partito Radicale 1.469.215 1.469.215
        Torre Argentina Società di Servizi 46.800 46.800
        Associazione Luca Coscioni 6.707 9.410
        L.I.A. 12.687 12.687
        Non c’è pace senza giustizia 6.087 5.987
        Anticlericale.net 469 692
        Altri debiti    
        Collaboratori 5.001 45.695
        Diversi 37.868 12.573
        Accantonamenti:    
        Spese VII Congresso 25.000 25.000
        Fondo accantonamento imposte 3.914 8.392
             
Totale attivo 93.608 79.973   Totale passivo 2.029.579 2.052.673
             
Disavanzo cumulato 1.935.971 1.972.700        
Avanzo cumulato   Totale pareggio 2.029.579 2.052.673
Totale a pareggio 2.029.579 2.052.673   Totale a pareggio 2.029.579

2.052.673

 

Disavanzo precedente
1.972.700 1.920.374 (*) Vedi allegati
Avanzo del periodo 2010
36.729
Disavanzo del periodo 2009 52.326
Disavanzo cumulato
1.935.971 1.972.700
         

 

#LiberidalDebito
#SeiRadicale
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

DIFFONDI LA CAMPAGNA