“Giovani Coppie” per l’edilizia popolare. Radicali interrogano il Comune

Apprendiamo che l’Ente Regionale per gli Alloggi Popolari è coinvolta nel piano di riqualificazione di palazzo Aymonino in via Mazza. Da fonti stampa apprendiamo anche che il Comune cederà alla cooperativa “Villaggio dell’Amicizia” 21 alloggi su 30 da bandire per affitti a canone agevolato e soprattutto dando la priorità alle “giovani coppie”.
Proprio dal Comune di Pesaro vorremmo ora capire cosa si intende per “giovani coppie” e come verrà valutato questo parametro. Due ragazze lesbiche saranno considerate una giovane coppia? Due ragazzi gay saranno considerati una giovane coppia? Due ragazzi – di qualsiasi orientamento sessuale – che convivono e non sono sposati per scelta o per mancanza di denaro, saranno considerati giovani coppia?

Chiediamo al Comune di Pesaro di intavolare al più presto una discussione su temi sensibili quali sono i precedenti, di prendere coscienza che Pesaro dovrà diventare in tempi più rapidi possibili una città europea rispettosa dei diritti di tutti i propri cittadini.

Matteo Mainardi

Presidente dell’Associazione Radicali Marche

http://beta.radicalimarche.org/2011/07/21/%e2%80%9cgiovani-coppie%e2%80%9d-per-ledilizia-popolare-radicali-interrogano-il-comune/
Appelli

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA