Finanziamento pubblico dei partiti, Turco: la mole degli emendamenti è l’encefalogramma piatto della partitocrazia

Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato radicale membro della Commissione Affari Costituzionali

“Mi sono appena arrivate nove pagine fitte di emendamenti da parte relatori alla loro proposta sul finanziamento pubblico ai partiti approvata dalla Commissione.

Si provi a mettere in fila le diverse proposte avanzate nell’ultimo mese; io mi limito a considerare questo insieme di proposte nonché quest’ultima mole di emendamenti come l’encefalogramma piatto della partitocrazia.

Spero che – passati i ballottaggi – si riconsideri l’avventata scelta di discutere prima dei finanziamenti ai partiti e poi di chi e cosa siano i partiti e si discuta di rimborsi elettorali e dell’autofinanziamento dei partiti nell’ambito della discussione sull’articolo 49 della Costituzione.

Non solo ladri di denaro, di diritto, di democrazia, di legalità, ora anche di rispetto dell’intelligenza altrui e del buonsenso.”

 

© 2012 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

Maurizio Turco

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA