Riforme. Radicali: sì a legalità costituzionale, no a pantomima partitocratica su Costituzione e legge elettorale

Dichiarazione dei senatori Radicali, Emma Bonino, Donatella Poretti e Marco Perduca

Votiamo no perché prepotenza urgenza è pieno e quotidiano rispetto della legalità costituzionale piuttosto che una sua modifica con spot elettorale.

Siamo pronti a barricate in vista di controriforme elettorale che non ritornino al collegio e all’elezione diretta dei membri del Parlamento da parte dei territori.

Uninominale maggioritaria unica riforma necessaria e urgente.

 

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA