Radicali: dal Pd solo diffamazioni. Noi non abbiamo nulla da nascondere e loro?

Nota del gruppo consiliare Lista Bonino Pannella – Federalisti Europei al Consiglio regionale del Lazio: 

Dal PD continuano a chiedere conto delle consulenze legali pagate dal nostro gruppo nonostante ieri durante la conferenza stampa, l’Avv. Giuseppe Rossodivita, Candidato alla Presidenza della Regione con la Lista Amnistia Giustizia Libertà abbia fornito esaustiva risposta. Il già Capo Segreteria del Gruppo guidato da Montino, ora candidato in nome del rinnovamento Zingarettiano nelle liste del PD, continua a sfornare comunicati con i quali, essendo a conoscenza di quanto già pubblicato on line – noi come tutti i cittadini delle spese del PD invece non possiamo conoscere nulla – dapprima ha insinuato l’esistenza di conflitti d’interesse, per poi, di fronte alle puntuali risposte che ne chiariscono l’inesistenza, evocare il brocardo excusatio non petita accusatio manifesta.

Non v’è dubbio alcuno che ciò si configuri, sotto forma di una grave insinuazione circa la condotta del Capogruppo Avv. Giuseppe Rossodivita, quale diffamazione a mezzo stampa e per questo sarà querelato nei termini di legge.

Posto che il Gruppo del PD ha pubblicato solo il rendiconto del 2011 quando, grazie a noi, le cronache li hanno costretti a farlo, senza rendere noto nulla del periodo precedente e nulla del periodo successivo, in particolare degli ultimi mesi da quando il Consiglio è stato sciolto e non dice neppure a quanto ammontano i residui sul conto corrente, mentre noi abbiamo di già provveduto alla restituzione, pubblichiamo ora sul nostro sito radicalilazio.it tutte le fatture delle consulenze legali pagate dal gruppo Radicale nel corso di tutta la IX legislatura.

Lo facciamo non per rispondere ad Agostini e soci, che soggettivamente meriterebbero le risposte che loro stanno fornendo agli altri, cioè nessuna, ma lo facciamo per rispondere alle legittime richieste degli elettori sui quali l’insinuazione di Agostini ha sortito i voluti effetti.

Giuseppe Rossodivita

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA