La proposta di Pannella: 5 giorni di Satyagraha. “Situazione gravissima, ma anche aperta”

Marco Pannella, giunto ormai al 5° giorno di sciopero totale della fame e della sete, ha annunciato che per il momento proseguirà la sua iniziativa nonviolenta con il solo sciopero della fame, per manifestare la sua fiducia nella mobilitazione nonviolenta di tutta la comunità penitenziaria e dei cittadini democratici. Aderisci»

Pannella lancia così una proposta: 5 giorni di mobilitazione nonviolenta e collettiva, da venerdì 26 a martedì 30 aprile.

Aderisci all’iniziativa di Marco condividendo il suo sciopero della fame o in altro modo. Annuncia la tua adesione compilando il modulo a questo link »

Obiettivo: “AMNISTIA, GIUSTIZIA E LIBERTÀ per interrompere la flagranza letteralmente criminale del nostro Stato“. 

Presto stabiliremo un contatto richiedendo un incontro con il Presidente della Repubblica.

Il video di Radiocarcere, nel quale pannella annuncia l’iniziativa

© 2013 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

Marco Pannella

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA