I Radicali al Governatore: facciamo un regalo ai lucani e lavoriamo su due o tre cose

da Nuova del Sud, 27 aprile 2013

di Maurizio Bolognetti

Caro Vito, ci ho riflettuto.

Secondo me hai scelto la strada sbagliata. La soluzione non passa attraverso le dimissioni, ma da una assunzione collettiva di responsabilità. Tradotto questo Consiglio regionale avrebbe potuto fare un regalo ai cittadini lucani lavorando su due o tre cose: La riforma dello Statuto per configurare una scelta – perdona la brutalità e la sintesi – anglosassone e referendaria; l’approvazione della proposta di anagrafe delle attività degli eletti e dei nominati, così come formulata nel 2007-2010 dai Radicali; un piano regionale rifiuti decente con annessa anagrafe dei siti da bonificare; l’anagrafe pubblica della monnezza; la nomina del Garante dei diritti dei detenuti…Riflettendoci assieme sono certo che qualche idea sulle cose da fare verrebbe anche a te.

Cosa ne pensi?

Approfondimenti

Nuova del Sud, 27 aprile 2013

Nuova del Sud, 27 aprile 2013

© 2013 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

POST COLLEGATI

#LiberidalDebito
#SeiRadicale
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

DIFFONDI LA CAMPAGNA