Zingaretti archiviato, Pannella infuriato

Il Giornale

Il gip del tribunale di Roma si è riservato di decidere sull’archiviazione dell’inchiesta a carico di Nicola Zingaretti, nella vicenda del 2008 legata al contratto di lavoro a tempo indeterminato concluso con il Comitato Provvisorio del Pd Lazio. Nei mesi scorsi la Procura aveva chiesto l’archiviazione del procedimento non avendo ravvisato alcuna irregolarità tra il pagamento degli stipendi da parte del Comitato provvisorio del Pd all’attuale governatore del Lazio nel periodo compreso tra la data della sua assunzione, effettuata il giorno prima dell’ok alla candidatura per la Provincia di Roma, e quella del suo collocamento in aspettativa, subito dopo l’elezione del 2008.

Contro l’archiviazione si sono opposti i Radicali attraverso il loro leader Marco Pannella, che diede il via all’indagine sostenendo che Zingaretti aveva fatto pesare i suoi contributi previdenziali sulla Provincia di Roma dal 2008 in poi, quando lasciò il Parlamento europeo.

 

© 2013 Il Giornale. Tutti i diritti riservati

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA