Satyagraha di Natale. Bolognetti: Noi non molliamo. Grazie a Valluzzi e Mitidieri per il sostegno all’iniziativa

Dichiarazione di Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani e membro della giunta di Radicali Italiani:

Fedele al “non mollare” e nella consapevolezza che è necessario affermare il rispetto dello Stato di diritto, mi unisco all’iniziativa nonviolenta di Marco Pannella per sostenerne ragioni e obiettivi.

Occorre che nel nostro Paese si affermi la legalità nell’amministrazione della giustizia. Occorre che nelle nostre carceri, putrido percolato di una giustizia in bancarotta e assurte a luogo di tortura per detenuti e agenti di Polizia, viva e si affermi il rispetto del Dettato costituzionale e della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.

Quella Convenzione che continuiamo a calpestare, violandone l’art. 6 che parla della ragionevole durata dei processi che non c’è.

In questo nostro Stato, dove la Costituzione più bella del mondo è stata da tempo sostituita dalla Costituzione materiale, i milioni di procedimenti arretrati sul fronte della giustizia penale e civile sono una zavorra che sta contribuendo a farci affondare e che di certo spezza vite e nega giustizia a imputati e vittime.

Noi non molliamo e nel rilanciare una lotta ricordiamo a ciascuno e a tutti il messaggio inviato dal Presidente Giorgio Napolitano alle Camere e le parole pronunciate da Papa Francesco il 23 ottobre, che ha tra l’altro detto: “Le deplorevoli condizioni detentive che si verificano in diverse parti del pianeta, costituiscono spesso un autentico tratto inumano e degradante, molte volte prodotto delle deficienze del sistema penale, altre volte della carenza di infrastrutture e di pianificazione, mentre in non pochi casi non sono altro che il risultato dell’esercizio arbitrario e spietato del potere sulle persone private della libertà”.

No, noi non molliamo e innalziamo le bandiere del Diritto e dei diritti negati, per la vita del diritto e il diritto alla vita.

Ringrazio il consigliere comunale del comune di Latronico (Pz), Gianluca Mitidieri, per aver depositato un ordine del giorno a sostegno del Satyagraha radicale e dei suoi obiettivi e il presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi, che ha aderito all’iniziativa e si è impegnato a far approvare un odg a sostegno. Mi auguro che segnali analoghi a quelli di Valluzzi e Mitidieri arrivino da tutti i comuni lucani e dallo stesso ente Regione.

Per approfondire

Odg presentato dal consigliere Gianluca Mitidieri al consiglio comunale di Latronico (Pz).

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA