Marco Pannella: il 12 febbraio inizio alle 21.00 da Radio Carcere uno sciopero della fame a sostegno dell’opera del Presidente emerito Napolitano e di quella sturziana, non certo da oggi, del Presidente Mattarella

Dichiarazione di Marco Pannella:

“Stasera alle 21.00, da Radio Carcere/Radio Radicale, motiverò l’inizio di una iniziativa nonviolenta di sciopero per ora della sola fame a sostegno e per riconoscenza – in particolare – dell’opera del Presidente Emerito Giorgio Napolitano e del suo successore, il Presidente Sergio Mattarella, perché lo stato Italiano rispetti gli Obblighi enunciati dal Presidente Napolitano nel suo messaggio costituzionale, solennemente nell’esercizio formale delle funzione di Presidente della Repubblica, in quanto tale; e perché anche il Presidente Sergio Mattarella possa operare nello stesso animo sturziano, che è il suo, assicurando così alla storia italiana, quella vivente, continuità ed efficacia, e che egli ama e rappresenta, certo non solo da oggi”.

© 2015 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

Marco Pannella

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA