Presentazione del rapporto 2015 di Nessuno Tocchi Caino

PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO 2015 DI NESSUNO TOCCHI CAINO

“La pena di morte nel mondo”

 
 
Venerdì 31 luglio 2015 – ore 11
Via di Torre Argentina, 76
Roma

 

Partecipano:

  • FLAMINIA GIOVANNELLI, Sottosegretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace
  • ANDREA ORLANDO, Ministro della Giustizia
  • SANDRO GOZI, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio
  • MARCO PANNELLA, Presidente di Nessuno tocchi Caino
  • SERGIO D’ELIA, Segretario di Nessuno tocchi Caino
  • ELISABETTA ZAMPARUTTI, Tesoriera di Nessuno tocchi Caino
  • MARCO PERDUCA, Rappresentante all’ONU del Partito Radicale
Il Rapporto 2015 di Nessuno tocchi Caino, edito da Reality Book, da’ conto dei fatti più importanti relativi alla pratica della pena di morte nel 2014 e nei primi sei mesi del 2015.

Sul terribile podio dei primi Paesi che nel 2014 hanno compiuto più esecuzioni nel mondo figurano tre Paesi autoritari: Cina, Iran e Arabia Saudita. Mentre i primi Paesi-boia del 2015 (al 30 giugno) sono Cina, Iran e Pakistan.

Durante l’evento saranno illustrati anche gli obiettivi della campagna di Nessuno tocchi Caino in vista del Congresso che si terrà nel carcere di Opera in autunno dedicato prevalentemente al tema dell’ergastolo oltre che della prossima votazione nel dicembre 2016 della nuova Risoluzione sulla Moratoria Universale delle esecuzioni da parte dell’Assemblea Generale dell’ONU.

Il Premio “L’Abolizionista dell’Anno 2015”, promosso da Nessuno tocchi Caino quale riconoscimento alla personalità che più di ogni altra si è impegnata sul fronte dell’abolizione, è conferito quest’anno a Papa Francesco.

Papa Bergoglio, il cui Pontificato è stato inaugurato dall’abolizione dell’ergastolo e dall’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento dello Stato del Vaticano, si è pronunciato in modo forte e chiaro non solo contro la pena di morte, ma anche contro la morte per pena e la pena fino alla morte. 

I contenuti del rapporto sono sotto embargo fino alle ore 11 del 31 luglio 2015
 

© 2015 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA