Presentazione della campagna per la Cannabis Terapeutica Lombardia

È stata presentata giovedì 13 agosto 2015, alle ore 11:00, presso la storica Associazione Enzo Tortora, sede dei Radicali Milanesi, il Comitato Cannabis Terapeutica Lombardi, la campagna di raccolta firme per vincolare il Consiglio regionale lombardo alla discussione e alla votazione della proposta di legge regionale di iniziativa popolare recante “Disposizioni in materia di farmaci a base di cannabinoidi. Modifiche alla legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità)”.

I promotori si mobiliteranno, fin da subito dopo la conferenza stampa, per raccogliere le 5mila firme necessarie per presentare la loro proposta di legge che vuole regolamentare la prescrizione, l’accesso e la distribuzione dei farmaci a base cannabinoide, così come oggi già accade – con modalità diverse – nelle regioni Puglia, Basilicata, Abruzzo, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Liguria, Umbria, Marche, Friuli Venezia Giulia, Sicilia e recentemente anche il Piemonte.

 

Alla conferenza stampa hanno partecipato, a nome di tutti i promotori (Associazione Luca Coscioni, Associazione Enzo Tortora, Radicali Italiani, Possibile, Cellula Coscioni Lecco):

Rita Bernardini

Segretaria Nazionale di Radicali Italiani

Claudio Barazzetta

Segretario dell’Associazione Enzo Tortora Radicali Milano

 

Nel corso della conferenza stampa, la segretaria di Radicali Italiani Rita Bernardini ha piantato un seme di cannabis medica, a significare l’inizio della raccolta firme il cui termine per il deposito, stabilito dalla legge regionale, è fissato per il 30 gennaio 2016.

 

Comitato Cannabis Terapeutica Lombardia

Conferenza Stampa

Associazione Enzo Tortora Radicali Milano

 

SCARICA LA LOCANDINA

 

Rita Bernardini

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA