Dl sicurezza: Radicali con Emma Bonino chiamano a raccolta sindaci 12 e 13 gennaio. “Unire forze per soluzioni alternative”

Dichiarazione di Silvja Manzi e Antonella Soldo, Segretaria e Tesoriera di Radicali Italiani.

“Le dichiarazioni dei sindaci che in queste ore hanno espresso la loro contrarietà nei confronti delle disposizioni del decreto sicurezza aprono uno spiraglio di speranza in questa pericolosa deriva securitaria e xenofoba.

Le parole di Leoluca Orlando sono un atto coraggioso, a difesa dei dettami costituzionali, in un clima sempre più impaurito e ostile.

Un atto che tira dietro di sé il coraggio di altri sindaci e di quanti finora non hanno preso posizioni così nette. È il momento di unire le forze e rafforzare la rete di chi propone un approccio diverso a temi come immigrazione e sicurezza.

Per questa ragione, insieme ad Emma Bonino, abbiamo deciso di chiamare a raccolta i primi cittadini e gli altri rappresentanti istituzionali che hanno già fatto sentire la propria voce e quelli che vorranno impegnarsi con noi per offrire al dibattito pubblico e alle istituzioni delle alternative un approccio inutile e dannoso.

L’appuntamento è quello del prossimo comitato nazionale di Radicali italiani che si terrà a Roma il 12 e 13 gennaio (dalle 11 alle 20, via Bargoni, 36). Sarà un’occasione di confronto e di rilancio di un’iniziativa comune”.

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA