Immigrazione: Bene pdl per commissione inchiesta su naufragi

Si faccia luce anche sull’attività della guardia costiera libica

Dichiarazione di Antonella Soldo, di Radicali Italiani

Il deposito di una proposta di legge, annunciato dal deputato radicale Riccardo Magi, per chiedere l’istituzione di una commissione di inchiesta sulle stragi nel Mediterraneo e anche sull’operato della guardia costiera libica è un’ottima notizia ed è la risposta all’appello che abbiamo lanciato insieme agli altri promotori della manifestazione ‘Non siamo pesci’.

Come Radicali italiani abbiamo promosso l’idea di una commissione parlamentare di inchiesta per chiedere conto ai responsabili, e sono tanti, delle migliaia di vite che si è scelto di non salvare in mare: una responsabilità che ha origine nella legittimazione, da parte di questo e del precedente governo italiano, della Libia come attore nella gestione dei flussi migratori. Una gestione che Tripoli porta avanti in modo totalmente irresponsabile con mezzi e risorse forniti dal nostro Paese.

Ringraziamo quindi Riccardo Magi e auspichiamo che parlamentari di tutti i gruppi vogliano sottoscrivere questa proposta di legge per gettare le basi di un’iniziativa parlamentare ampia e trasversale”.

Roma, 05 febbraio 2019

Tag:

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA