Siria, Radicali Italiani: Sosteniamo rifugiati siriani per incriminazione Assad

28 rifugiati siriani, rappresentati da un gruppo di avvocati per i diritti umani, hanno intentato una causa presso la Corte Penale Internazionale nei confronti di Bashar al Assad, per crimini contro l’umanità.

479

Dichiarazione di Silvja Manzi (Segretaria di Radicali Italiani):

“Finalmente si apre la possibilità di portare il criminale Assad di fronte a una corte di giustizia internazionale.

I sette anni di guerra contro i civili in Siria hanno prodotto almeno mezzo milione di morti e diversi milioni di profughi. La speranza che un giorno possa tornare la pace passa solo attraverso la via della giustizia internazionale e la condanna dei tanti che si sono macchiati di crimini contro l’umanità.

Da anni promuoviamo un appello intitolato “Assad all’Aja” che ha raccolto migliaia di firme. Appoggiamo quindi pienamente l’iniziativa giudiziaria dei rifugiati siriani, sperando trovi sostegno anche da parte del nostro Governo, dell’Europa e delle diplomazie internazionali”.

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA